Cassano e Costacurta
Serie A

Cassano distrugge Costacurta: "Non capisce un c***o di calcio, dice ca***te. Che paragoni fa?”

Durante l’ultima puntata della Bobo TV, l’ex Bari e Roma si è scagliato contro l’ex difensore del Milan

Francesco Rossi
07.11.2022 21:29

Antonio Cassano ha attaccato l’ex difensore del Milan, Alessandro Costacurta, durante l’ultima puntata della Bobo TV. L’ex Bari e Roma non ha apprezzato il paragone tra i giocatori della Juventus, Miretti e Fagioli con Gavi del Barcellona, fatto dall’ex rossonero. Ecco il duro sfogo di Cassano contro Costacurta:
 

“Fagioli è meglio di Gavi? Ma gliel'hanno detto a Costacurta che Gavi a 17 anni ha fatto l'esordio da titolare nella Spagna e da un anno e mezzo è titolare nella Spagna e nel Barcellona, ha due c******i così, ha una personalità impressionante e una qualità immensa. Xavi lo fa giocare titolare al posto di de Jong. Fagioli e Miretti sono due ragazzi  che adesso stanno giochicchiando, ma ancora non si vede niente perché un talento può fare anche 20′ e io dico ‘cavolo quello è un talento' come Gavi  con l'Italia a San Siro, quello è un talento punto. Arriva Costacurta e inizia a dire, "è meglio", ma è meglio di cosa. Ha fatto bene queste due partite, ma io Fagioli e Miretti penso che possano crescere, Iling anche. La Juventus sta lavorando bene a livello giovanile, ma non sono talenti, non sono giocatori che possono essere campioni o fuoriclasse. Questo invece (Costacurta, ndr) dice c****e su c****e per cosa, per essere ripreso per dargliela buona, perché è amico di qualche procuratore ecc. Costacurta cerca di non dire c****e.

Io da quando lui è in televisione non mi ricordo mai che ha detto una cosa sensata, di un giocatore o di un'opinione. Sta lì, con le mani così. ‘No, ma, sai…' ogni tanto viene fuori con ste sparate e dice c****e. Puoi dire delle robe allucinanti, folli. Hai visto 3 partite di Fagioli e 3 di Miretti, quello invece è un anno e mezzo che dà spettacolo e tu dici che quello è più forte di quell'altro, ma è follia. Allora io dico, caro Sky, io sono fortunato ad avere Lele qua. Quando c***o vi svegliate ad avere quei personaggi lì, continuate così".

Sarri, esonero alla Juve? Decisero tre donne vicine alla famiglia Agnelli
Jacobelli bacchetta Giroud: “Nemmeno un simposio di psicologi capirebbe il suo gesto”