Rasmus Hojlund nell'azione del gol al Bologna (ph. Image Sport)
Serie A

Le pagelle di Bologna-Atalanta: Orsolini non basta, Koopmeiners e Hojlund ribaltano i rossoblù

Il Bologna viene rimontato dall'Atalanta subendo la seconda sconfitta consecutiva. Non basta un Orsolini sugli scudi, Koopmeiners e Hojlund puniscono i rossoblù

Luca Nigro
09.01.2023 22:47

BOLOGNA

Skorupski 6 - Poco impegnato, è attento sulle uscite. Sul primo gol atalantino non può nulla, prova a limitare l'inserimento di Hojlund senza riusltato.

Posch 6 - Primi 45 minuti fatti di attenzione difensiva e supporto offensivo. Cala come tutta la squadra nella ripresa. Dall'82' Cambiaso s.v. - Ultimi minuti a ricoprire la fascia destra.

Soumaoro 6 - Primo tempo da incorniciare nel quale annulla Zapata. Sulla rete di Koopmeiners esce in ritardo. Errore che lo condiziona per il resto del match. 

Lucumì 6 - Rispetto alla trasferta di Roma il colombiano rimane sul pezzo non commettendo sbavature eclatanti.

Lykogiannis 5,5 - Buon primo tempo per il greco che nella ripresa perde le misure ed entra in negativo nei due gol atalantini. Nel primo lascia lo spazio a Zappacosta di rimettere la palla in mezzo, nel secondo è in ritardo in chiusura su Hojlund. 

Medel 6 - Prezioso nella prima parte di gara, soprattutto in copertura. Poco prima dell'uscita rimedia un giallo. Dal 69' Schouten 6 - Prova a ripulire le linee di passaggio, aiuta in fase di non possesso.

Ferguson 5,5 - Si propone spesso ma i compagni lo servono poco. Non incide come nelle ultime uscite. Dal 69' Pyyhtia 6 - Seconda presenza consecutiva, lo rivedremo presto

Orsolini 6,5 - Un gol da incorniciare che porta al momentaneo vantaggio. Per il resto lotta e si sbatte, una delle migliori prestazioni stagionali. 

Dominguez 5,5 - Galleggia tra la mediana e la trequarti ma non riesce a trovare l'imbucata giusta. Nel finale tenta il tiro senza fortuna. 

Soriano 5,5 - Nel primo tempo si sacrifica molto dando una grossa mano a Lykogiannis in fase di non possesso. Il dispendio di energie lo offusca quando ha la possibilità di andare al tiro. Dal 69' Aebischer 5,5 - Si sistema largo a sinistra senza incidere.

Sansone 5,5 - Dalla sua ha delle attenuanti: non giocava da tempo e il ruolo di prima punta non è il suo. 

Thiago Motta 5,5 - Nel primo tempo la sua squadra chiude meritatamente in vantaggio lottando e correndo a tutto campo. Nella ripresa il calo inevitabile che condannano i suoi alla seconda sconfitta consecutiva. 

ATALANTA

(3-4-1-2): Musso 6,5, Toloi 6 (88' Djimsiti s.v.), Palomino 6 (72' Demiral 6), Scalvini 6; Hateboer 5 (46' Zappacosta 6,5), De Roon 5,5, Koopmeiners 7, Ruggeri 5,5; Pasalic 5 (46' Boga 6); Hojlund 7, Zapata 5 (56 Ederson 6). All. Gasperini 6,5. 

LEGGI ANCHE: Bologna-Atalanta, l’omaggio della curva a Mihajlovic: “Ciao Sinisa, bolognese come noi”

Beppe Bergomi esagera: "Quel giocatore della Juve mi ha ricordato Maradona: ecco perché"
Paolino provoca Cassano: “Godo nel vederlo soffrire per una Juventus seconda nonostante Allegri”