Tardelli, Ancelotti e De Laurentiis - Twitter
Serie A

Tardelli fulmina De Laurentiis su Ancelotti? “Arroganza, presunzione e incompetenza lo hanno allontanato”

L’ex tecnico dell’Inter ha lanciato una frecciata velenosa sull’addio al calcio italiano di Ancelotti

Francesco Rossi
07.05.2022 16:33

Intervistato da La Stampa, Marco Tardelli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni velenose circa l'allontanamento dal calcio italiano di Carlo Ancelotti, attuale tecnico neocampione di Spagna con il Real Madrid. Le parole del campione del mondo 1982, potrebbero essere rivolte al presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, dato che l'ultima squadra italiana allenata dal tecnico nostrano, è stata proprio la compagine partenopea. Ecco le parole di Tardelli: 
 

"Ancelotti? Un Maestro alla vecchia maniera, che non usa tecnologie digitali, ma solo la conoscenza di un calcio da lui giocato, che gli ha regalato gioie e dolori, una strada asfaltata di silenzio ed umiltà contadina. [...] È stata proprio la nostra arroganza, la nostra presunzione e incompetenza ad allontanarlo dal campionato di casa nostra. Un calcio ormai lontano dalle grandi finali internazionali. Un calcio basato su urla ed accuse, su complotti contro uno o l’altro club".

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Il Napoli blinda il terzo posto, Fabián regala la vittoria a Torino.Ecco le pagelle