Jerdy Schouten in azione contro la Roma (ph. Image Sport)
Serie A

Le pagelle di Roma-Bologna: Schouten vero metronomo, Orsolini in ombra

Il Bologna ferma anche la Roma e allunga la striscia positiva. Bene Skorupski e Schouten, male Orsolini

Luca Nigro
01.05.2022 23:03

Skorupski 7 - Quattro interventi decisivi che tengono a galla i suoi. Quelli su Zaniolo e Kumbulla sono da campione. Il polacco si conferma protagonista stagionale. 

Soumaoro 6,5 - Bene in ogni azione offensiva della Roma. Quando non ci arriva con la velocità, usa astuzia e fisicità. 

Medel 6,5 - Nonostante l'ammonizione dopo pochi minuti, il cileno non si scompone mettendo in campo la solita garra.

Bonifazi 6,5 - Partita gagliarda, forse una delle migliori da quando veste la maglia rossoblù. Attento in marcatura e negli inserimenti senza palla dei romanisti. Contiene bene Zaniolo quando il giallorosso va dalla sua parte. Dall'82' Theate s.v. - Ferma un tiro di Zaniolo dal limite. Tanto basta.

Kasius 6 - Alla prima da titolare, l'olandese parte timidamente ma poi pian piano trova le misure ad El Shaarawy. Un paio di sortite offensive interessanti. Dal 62' De Silvestri 6 - Controlla senza problemi Zalewski, sfiora la rete di testa. 

Soriano 6 - Buona gara fatta soprattutto di sacrificio. Accompagna poco l'azione offensiva ma in contenimento è prezioso. Dall'82' Aebischer s.v. - Aiuta la squadra nei minuti finali.

LEGGI ANCHE 👉🏼 Le pagelle di Roma-Bologna: Pellegrini entra e disegna calcio. Kumbulla disorientato, Felix smarrito

Schouten 7 - Grande prestazione in entrambe le fasi. Aiuta la squadra quando difende, detta i tempi quando sale. Tanta qualità e quantità, mai una palla buttata via. Sempre pulito ed elegante. Vero metronomo. 

Dominguez 6 - Nei primi minuti ha qualche difficoltà a trovare le misure ma col passare dei minuti sale in cattedra. Sfiora il gol con un bel tiro a giro. Dal 69' Svanberg 6 - Gioca duro e recupera un bel pò di palloni. 

Hickey 6 - Non semplice il suo primo tempo contro Maitland-Niles ma lo scozzese ai punti se la cava. Meglio quando ha di fronte Karsdorp.

Orsolini 5 - Nell'unica occasione della sua gara viene stoppato da Rui Patricio in uscita. Fatica a trovare una giocata giusta, da lui ci si aspetta di più. Dal 62' Barrow 5,5 - Ci mette un bel pò di minuti a carburare. Da registrare un bel cross per la testa di De Silvestri.

Arnautovic 5,5 - Ben tre palle gol, almeno due da buttare dentro. Dopo 7 partite consecutive a segno ci sta fermarsi ma un attaccante come lui quando ha sui piedi palle cosi invitanti deve cercare di essere più incisivo. 

Mihajlovic (in panchina Tanjga) 6,5 - Sesto risultato utile consecutivo. Fermate in ordine: Milan, Juventus, Inter e Roma. In mezzo punti anche con Sampdoria e Udinese. Risultati arrivati attraverso l'atteggiamento e le prestazioni. Un finale di campionato che forse, lascia l'amaro in bocca per quel che poteva essere e non sarà.

LEGGI ANCHE 👉🏼 La Roma frena, Juve e Napoli felici. Sono matematicamente qualificate per la Champions

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Juventus-Venezia, Allegri toglie Vlahovic per Chiellini: i telecronisti polacchi scoppiano a ridere (VIDEO)