Agnelli
Calcio

Calciopoli, la Juventus non si arrende: nuovo ricorso contro lo scudetto Inter

La Juventus ha presentato un nuovo ricorso al Tar per la riassegnazione dello scudetto 2006

Giuseppe Biscotti
08.03.2022 16:19

Nonostante anni di battaglie perse e ricorsi respinti, la Juventus non ha ancora accettato l'esito di Calciopoli e ha deciso di riprovare per l'ennesima volta. Lo scrive Calcio e Finanza: "Avverso tale decisione, non essendo stato assegnato a Juventus un giudice sportivo che decidesse il merito della questione, la stessa Società ha depositato ricorso al Tribunale Federale Nazionale. In data 11 luglio 2019, con dispositivo, il Tribunale Federale Nazionale ha dichiarato l’inammissibilità del ricorso. Juventus, avverso tale dispositivo ha presentato reclamo alla Corte Federale d’Appello che, in data 30 agosto 2019 ha respinto anche tale ricorso. Tali decisioni sono state impugnate da Juventus dinanzi il Collegio di Garanzia dello Sport che, con decisione del 6 novembre 2019, ha dichiarato inammissibile il ricorso. Avverso tale pronuncia è stato proposto nei termini di legge ricorso al TAR del Lazio per il quale è fissata udienza per il giorno 8 marzo 2022".

LEGGI ANCHE: Cassano rivela: "La Juventus mi voleva ma feci un pacco a Moggi"

 

 


 

 

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Di Canio punge: "Bologna-Inter? Siamo fuori limite, non si può recuperare alla penultima"