Sacchi attacca: "Milan, sconfitta esagerata nel derby: a volte sembrava scapoli contro ammogliati"
Serie A

Sacchi attacca: "Milan, sconfitta esagerata nel derby: a volte sembrava scapoli contro ammogliati"

L'ex tecnico rossonero e Ct della Nazionale ha parlato del derby di Coppa Italia di ieri sera

Davide Roberti
20.04.2022 14:47

Arrigo Sacchi ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport in merito al derby della Madonnina disputato ieri sera e vinto 3-0 dalla squadra di Inzaghi: "Nerazzurri con qualità ed esperienza, rossoneri poco squadra. La vittoria dell’Inter è meritata, ma la punizione per il Milan è stata troppo esagerata. Nei primi 45’ squadre troppo lunghe: a volte sembrava una gara tra scapoli e ammogliati. Dopo il gol di Lautaro l’Inter ha giocato più di rimessa, ma il Milan stato troppo disattento. Il risultato non inciderà sulla corsa scudetto: il Diavolo è così giovane che la batosta passerà in fretta. Oltre a Lautaro mi hanno impressionato Brozovic, per come dirige il gioco, e Perisic, per la corsa. Leao ha grande tecnica, ma non esalta per l’impegno. Giroud è stato servito troppo poco".

LEGGI ANCHE: Mazzara (Sky): "Fantascienza regolamentare pensare che Kalulu infastidisca un Handanovic fermo immobile"

Sconcerti attacca l’Inter su Calciopoli: “Li hanno fatti vincere senza motivo, arrivarono terzi”
Sconcerti attacca: “Ingiusto annullare il gol al Milan nel derby di Coppa Italia, ma...”