Boniek
Serie A

Boniek duro: “Dirigenti della Juventus dei balordi utilizzati per vincere partite”

Intervistato da Il Messaggero, l’ex Juventus ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla sua ex squadra

Francesco Rossi
16.07.2022 12:53

L'ex calciatore della Juventus, Boniek, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al veleno nei confronti dei dirigenti passati bianconeri durante un’intervista a Il Messaggero, negando fermamente di aver parlato male della sua ex squadra:
 

"Mai parlato male della Juve, anche a loro chiedo: portatemi un articolo o una registrazione in cui lo faccio. Ho fatto delle critiche, anzi, constatazioni: ho detto che non mi piaceva che la Juve usasse i propri dirigenti per vincere le partite. E lo confermo. Ma Andrea Agnelli si è fatto influenzare da certi balordi, mi hanno negato la stella".

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Striscione dei tifosi della Lazio per Romagnoli: "Torna a casa, ti aspettiamo". Lotito: "Solo a certe condizioni"