Consigli Fantacalcio (ph. Image Sport)
Fantacalcio

Consigli Fantacalcio 2022-2023: gli acquisti da prendere all'asta iniziale

Tutto pronto per l'inizio della nuova stagione fantacalcistica. Ecco i consigli Fantacalcio della nostra redazione sull'asta iniziale

Gaetano Masiello
06.08.2022 11:22

Siamo ad una settimana esatta dall' inizio del campionato di Serie A 2022-2023 ed è tempo di pensare alla prossima stagione di Fantacalcio, che sarà diversa rispetto alle altre annate. Infatti in questa stagione a causa del Mondiale in Qatar, il campionato inizierà prima per poi fermarsi il 13 novembre con i prossimi Mondiali in programma dal 21 novembre al 18 dicembre. Con il calciomercato aperto sino al 1° settembre, saranno ben quattro le giornate che si giocheranno prima della conclusione della sessione estiva del mercato. Nonostante le rose delle venti squadre di Serie A sono in via di definizione, possiamo guardare a quelle che sono le certezze del Fantacalcio. Ecco quali sono i Consigli Fantacalcio 2022-2023 asta iniziale. 

 

LEGGI ANCHE: Consigli Fantacalcio 2022-2023: quando fare l'asta?

 

 

Consigli Fantacalcio 2022-2023, ecco le certezze tra i pali

Maignan (Milan): il portiere rossonero ha vinto lo scudetto con il Milan e in 32 presenze ha subito 21 rete totalizzando anche 17 clean sheet. Fantamedia: 5.62.

Handanovic (Inter): l'estremo difensore nerazzurro ha totalizzato 37 presenze saltando solo il match decisivo di Bologna che è costato lo scudetto ai nerazzurri. Il portiere sloveno ha subito 30 reti ottenendo 15 clean sheet. Occhio però all'arrivo di Onana. Fantamedia: 5.34.

Szczesny (Juventus): il portiere polacco ha subito 29 reti in 33 presenze totalizzando 12 clean sheet ed ha paranto anche 3 rigori. Fantamedia: 5.48.

Meret (Napoli): il portiere del Napoli sarà il titolare in questa stagione considerando la partenza di Ospina in Arabia Saudita. 

Rui Patricio (Roma): il portiere portoghese ha disputato una buona stagione tra i giallorossi subendo 43 reti in 38 presenze totalizzando ben 15 clean sheet. Fantamedia: 5.09.

Vicario (Empoli): l'estremo difensore dell'Empoli è stata una delle rivelazioni della passata stagione mantenendo la porta inviolata in 7 match e parando anche 2 rigori. Fantamedia: 4.72. 

Cragno (Monza): l'ex portiere del Cagliari vuole dimenticare la retrocessione con il Cagliari rilanciandosi nella neopromossa Monza.

 

Consigli Fantacalcio 2022-2023, ecco chi acquistare in difesa

Theo Hernandez (Milan): il nazionale francese ha disputato un' ottima francese con i rossoneri realizzando 5 reti e 5 assist in 32 presenze con il Milan. Però ha come “malus” anche un rigore sbagliato, 5 ammonizioni e 2 espulsioni. Fantamedia: 6.69.

Molina (Udinese): il terzino dell'Udinese è stata una vera sorpresa la passata stagione realizzando 7 gol e 2 assist in 35 presenze. Fantamedia: 6.6.

Dumfries (Inter): il terzino olandese nella passata stagione ha avuto il “difficile” compito di sostituire Hakimi e in 33 presenze ha realizzato 5 gol e fornito 4 assist. Fantamedia: 6.77.

Gosens (Inter): il terzino ex Atalanta questa stagione sarà il titolare della fascia sinistra dopo la partenza di Perisic al Tottenham e può tornare ai livelli di quando era sotto la guida di Gasperini.

Tomori (Milan): un'altra certezza della passata stagione è stato senza dubbio Tomori che ha dato un contributo fondamentale nella conquista dello scudetto da parte del Milan.

Smalling (Roma): il difensore inglese dopo aver superato diversi problemi fisici, ha recuperato la condizione fisica e ha disputato una buona stagione totalizzando 3 reti.

Cuadrado (Juventus): il difensore colombiano dei bianconeri è una garanzia nel reparto arretrato e il suo acquisto al Fantacalcio può essere sinonimo di bonus tra gol e assist.

 

Consigli Fantacalcio 2022-2023, ecco i top a centrocampo

Barella (Inter): il centrocampista sardo dei nerazzurri è una certezza anche al Fantacalcio e la passata stagione ha totalizzato 13 assist con un solo gol.

Milinkovic-Savic (Lazio): il centrocampista serbo è uno dei top nel suo ruolo e la passata stagione ha realizzato 11 gol con 10 assist. Fantamedia: 7.59.

Pellegrini (Roma): il capitano della Roma lo scorso campionato in 28 presenze ha realizzato 9 reti con 3 assist. Fantamedia: 7.13.

Tonali (Milan): il giovane centrocampista rossonero nella passata stagione è esploso collezionando 36 presenze condensate da 5 gol e 3 assist. 

Pogba (Juventus): il “polpo” è tornato a vestire la maglia della Juventus dopo la più che deludente esperienza con lo United. Il centrocampista francese con i bianconeri può tornare ad essere il forte centrocampista che tutti abbiamo ammirato nella sua prima esperienza con i bianconeri.

Brozovic (Inter): è il “faro” del centrocampo nerazzurro. Nella passata stagione è stato uno dei migliori centrocampisti del campionato per il suo rendimento.

Pessina (Monza): il centrocampista monzese ex Atalanta è tornato a vestire la maglia della squadra della sua città e in ottica Fantacalcio può rivelarsi una garanzia.

Chiesa (Juventus): la passata stagione del centrocampista della Juventus è stato purtroppo condizionato dal brutto infortunio dell' “Olimpico” contro la Roma. Il suo rientro è previsto tra settembre e ottobre ma appena tornerà al “top” sarà sicuramente un buon investimento anche al Fantacalcio.

 

Consigli Fantacalcio 2022-2023, gli attaccanti su cui puntare

Immobile (Lazio): il bomber della Lazio è il capocannoniere della scorsa Serie A e in 31 presenze ha realizzato 27 gol conditi da 2 assist. Fantamedia: 9.02.

Vlahovic (Juventus): l'attaccante serbo nella seconda parte del campionato non ha avuto lo stesso rendimento della prima parte ma comunque il suo score è importante: 24 gol e 3 assist in 36 presenze. Fantamedia: 8.35.

Lautaro Martinez (Inter): la scorsa stagione è stata la migliore annata per il “toro” in Italia, infatti ha realizzato 21 gol con 3 assist in 35 presenze ma la sua media è scesa a causa di 3 rigori falliti. Fantamedia: 8.02.

Lukaku (Inter): il centravanti belga è tornato a vestire la maglia nerazzurra e potrebbe ripetersi come nelle due stagioni in cui Romelu ha vestito la maglia dell'Inter.

Osimhen (Napoli): l'attaccante nigeriano è pronto a ripetere la buona stagione che ha disputato con Spalletti lo scorso anno.

Abraham (Roma): l'attaccante inglese è un'altra certezza del Fantacalcio dopo il primo anno vissuto sotto la guida di Mourinho.

Leao (Milan): l'attaccante portoghese del Milan lo scorso anno è stato determinante e decisivo per la conquista dello scudetto da parte dei rossoneri e vorrà ripetersi anche in questa stagione.

Giroud (Milan): l'attaccante francese dovrebbe essere il titolare nell'attacco del Milan e nella passata stagione è stato fondamentale con alcuni gol piuttosto pesanti come quello realizzato nel derby di ritorno contro l'Inter.

Di Maria (Juventus): il “Fideo” è il grande colpo dei bianconeri in attacco, l'esterno argentino potrà dare un grosso contributo alla causa bianconera sfruttando al meglio una delle sue qualità: l'assist-man.

Berardi (Sassuolo): l'attaccante neroverde è un'altra garanzia del Fantacalcio e nella scorsa stagione Berardi ha realizzato 15 gol con 13 assist con una particolarità: 6 rigori realizzati su 6 concessi ai neroverdi. Fantamedia: 8.33.

Suma provoca Calhanoglu: “Rosicavi senza i coretti e poi scrivevi “grazie di tutto”. Tacere era meglio”
Napoli, chi sarà il nuovo capitano? Ci sono tre nomi per la successione di Insigne e Koulibaly