Si é giocato il primo quarto dei playoff promozione di Serie B, che ha messo di fronte Palermo e Sampdoria. Dopo una rimonta che solo qualche mese fa appariva fantascienza, i blucerchiati di Andrea Pirlo vogliono continuare a coltivare il sogno di tornare in Serie A, lo stesso coltivato dai rosanero che hanno ritrovato continuità con l'esonero di Corini e l'arrivo del tecnico ex Bari Michele Mignani. A decidere l'incontro é stata una doppietta di Diakite, che con un gol per tempo spedisce i siciliani in semifinale ad affrontare il Venezia beffato al fotofinish dal Como all'ultima giornata.

Il racconto della partita

Pochissime le emozioni nel primo tempo, che si riassumono così: partenza sprint del Palermo con Insigne all'8' ma il fratello dell'ex Napoli spedisce sul fondo. Al 20'Ceccaroni é costretto a lasciare il campo per infortunio e al suo posto entra Marconi. Al 34' l'estremo difensore blucerchiato Stankovic vola a deviare in angolo il colpo di testa di Soleri, poi al 43' arriva Il vantaggio dei siciliani: Brunori rimette in mezzo un pallone, rinvia male la difesa con la palla che arriva a Diakite e d'esterno trova l'1-0 che fa esplodere il Barbera.

In apertura di ripresa é ancora il difensore francese con la sua doppietta personale, ad assestare il colpo del definitivo ko alla Sampdoria: Cross dalla sinistra di Lund, lui si fa trovare pronto in area e con il piatto batte Stankovic per la seconda volta. Ci sarebbe anche il tris firmato da Di Francesco all'83' ma viene annullato per fuorigioco del centrocampista.

Sebastiano Esposito
Sebastiano Esposito

Palermo-Sampdoria: il tabellino

PALERMO (3-4-1-2): Desplanches; Graves, Lucioni, Ceccaroni (20' Marconi); Diakité, Ranocchia (78' Henderson), Segre, Lund; Insigne (65' Claudio Gomes); Brunori (78' Mancuso), Soleri (78' Di Francesco). Allenatore: Mignani.

SAMPDORIA (3-4-2-1): Stankovic; Piccini (55' Benedetti), Ghilardi, Gonzalez; De Paoli (55' Stojanovic), Yepes, Ricci (75' Kasami), Giordano (55' Barreca); Esposito, Borini; De Luca. Allenatore: Pirlo.

MARCATORI: 43', 47' Diakité

AMMONITI: 45'+3 Depaoli, 87' Stojanovic (S); 71' Desplanches, 87' Lund (P)

LEGGI ANCHE: Fiorentina-Napoli 2-2, doppio botta e risposta: pari che serve poco a tutti    

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Galeone su Allegri: "Esonero ingiusto. Inzaghi con la rosa della Juventus avrebbe vinto?"

💬 Commenti