Serie A

Cassano: "Giocano il calcio più osceno degli ultimi dieci anni. Di Maria non serve a niente"

Nell'ultima puntata della Bobo TV l'ex calciatore Antonio Cassano ha lanciato un duro attacco a Massimiliano Allegri

Giuseppe Biscotti
15.07.2022 16:02

Nella puntata della Bobo TV Show, in diretta da Jesolo, Antonio Cassano ha risposto senza peli sulla lingua sul possibile arrivo di Di Maria alla Juventus:

“Se giochi come quest’anno, Di Maria non serve a niente e arrivi quarto lo stesso. Allegri deve giocare meglio, deve avere un’idea e pensare di fare un calcio all’europea come l’Atalanta. Non può pensare di fare 1-0 ogni partita e chiudersi in difesa con quei tre là davanti. La Juventus è la squadra più titolata d’Italia, ha undici milioni di tifosi e non fanno tre passaggi. Quest’anno la Juventus e l’Inter erano le squadre più forti. Basta andare avanti con il muso corto e 1-0. Non è più il calcio anni ottanta. Dopo il Villarreal io l’avrei mandato a casa. Allegri gioca il calcio più osceno degli ultimi dieci anni”. 

LEGGI ANCHE: Cassano: "Sono stato un c****one. Al Real Madrid presi 5 kg in 15 giorni"

“Non posso pensare che Alex Sandro sia questo. Arthur è il titolare del Brasile, Morata faceva il terzino sinistro, Chiesa si è rotto ma manco lui giocava. Rabiot è il titolare della Francia. La Juventus ha venti titolari delle nazionali e gioca così. Poi Vlahovic non riusciva nemmeno a calciare in porta nelle ultime giornate. Ha mandato via anche Kulusevski. Se Agnelli non metteva dentro 75 milioni per Vlahovic, non so come sarebbe andata la stagione. In passato ha vinto ma l’anno scorso ha fatto molto male” ha concluso l'ex calciatore barese. 

Cassano: "Sapete cosa mi dicevano le donne? Il calcio fa miracoli"
Bologna, il 24 luglio ci sarà un'amichevole contro l'AZ Alkmaar