Olanda Depay
Calciomercato

Mercato Juve, oggi il vertice. Si lavora per Depay, ma non si possono superare i 7,5 milioni

I bianconeri sono alla ricerca non solo di un vice Vlahovic, ma anche di una spalla che possa affiancarlo e non farlo sentire troppo solo davanti

Ludovica Carlucci
23.08.2022 10:39

La Juventus vista ieri sera con la Sampdoria (sfida terminata 0-0 al Marassi) difficilmente potrà ambire ai massimi traguardi senza qualche ritocco. Ed ecco che i bianconeri devono correre ai ripari e, come è emerso dalla partita di ieri, trovare non solo un vice a Vlahovic, ma anche una spalla che possa affiancarlo e non farlo sentire troppo solo davanti. Occhi su Memphis Depay. Su La Gazzetta dello Sport si legge "Oggi il vertice: Depay è in pole". C'è solo un problema. Come si legge sul noto quotidiano sportivo il responsabile dell'Area sportiva, Federico Cherubini, non può permettersi di sottoscrivere un biennale superiore ai 7,5 milioni netti. È vero che il giocatore si libera a parametro zero dal Barça e può usufruire dei vantaggi del Decreto Crescita, ma la situazione finanziaria non permette spese folli. Il giocatore dunque dovrà concedere uno sconto se vuole davvero trasferirsi a Torino.

LEGGI ANCHE: La bomba di Arturo Di Napoli: "Cristiano Ronaldo arriverà alla Roma: Mourinho determinante"

Mancini, suo ex calciatore: “Mi insultava, volevo tirargli una scarpa. Minacciai i suoi figli”
Keylor Navas-Napoli, affare in chiusura: "Sarà lui il nuovo portiere dei partenopei"