E' giorno della verità, m in cui sarà fondamentale l'assegnazione dei diritti tv della Serie A per il quinquennio 2024-2029.

Diritti Tv, ecco la strategia DAZN 2024-2029

DAZN ha presentato l'offerta per la trasmissione di tutte le dieci gare di ogni giornata - tra cui sette in esclusiva - ha messo sul piatto circa 700 milioni di euro a stagione. Non solo: sul piatto anche una royalty importante (intorno al 50%) oltre gli 800 milioni di fatturato, cifra comprensiva dei ricavi dalla vendita di altri loro diritti. In pratica, da un certo punto di abbonamenti in poi DAZN condividerà l'incasso con i club del massimo campionato. Proprio questa soglia di abbonamenti sarà oggi argomento di discussione.
Altri 200 milioni arriveranno invece da SKY che vuole acquistare tre gare per giornata in co-esclusiva più, che come riporta Il Corriere della Sera  l’esclusiva sull’intero campionato negli esercizi commerciali.

Bruno rivela: "Vialli? Lo menavo ma mi disarmava. Di Canio? Un gran cacacazzi, piagnucolava..."
Pavan su tutte le furie: "Milan-Juventus, perché Gatti doveva esser espulso? Se c'era da punire qualcuno, quello era..."

💬 Commenti