Lecce-Empoli, le pagelle del match: diga Baschirotto, Banda imprendibile
Serie A

Lecce-Empoli, le pagelle dei salentini: diga Baschirotto, Banda imprendibile

Ecco le pagelle dei 'giallorossi' nel match contro l'Empoli, valido per la terza giornata di campionato.

Alessandro Pallotta
29.08.2022 08:02

Dopo un match ricco di emozioni, Lecce-Empoli è terminata 1-1 con le reti realizzate da Parisi (22') e Strefezza (40'). Ecco le pagelle del Lecce nel match valido per la terza giornata di Serie A. 

Falcone 6.5: Sul goal del momentaneo vantaggio dell'Empoli non poteva farci nulla. Il portiere del Lecce è stato sempre preciso nelle uscite e ha fatto ottime parate (come quella su Baldanzi al 49').

Gendrey 6.5: Il terzino del Lecce si è reso protagonista di una prova più che positiva sia in fase di copertura che di spinta. 

Baschirotto 7: Prestazione da incorniciare per il numero ‘6’ giallorosso che, al di là della sfortunata deviazione che ha portato al goal degli avversari, è stato l'incubo per gli attaccanti dell'Empoli. 

Pongracic 6: Buona la prima per il centrale tedesco che ha fatto un ottimo lavoro in fase di copertura e ha mostrato grandi capacità di lettura delle azioni avversarie.

Gallo 5.5: Uno dei meno positivi della formazione messa in campo da Baroni. Il terzino giallorosso ci mette tanta corsa e forza di volontà ma è troppo impreciso nei cross e tende a soffrire le avanzate dei propri rispettivi avversari. 

Bistrovic 5.5: Il centrocampista croato ha sofferto il dinamismo dell'Empoli, non riuscendo a dare alla propria squadra il solito apporto in fase d'impostazione e negli inserimenti.  
Askildsen dal 46' 6: Sufficiente la prova del norvegese che, appena entrato, ha dato manforte al centrocampo mettendo in difficoltà, con i suoi movimenti, la retroguardia dell'Empoli.

Hjulmand 6: Tutto sommato positiva la prestazione del capitano del Lecce che ha offerto ai propri compagni dei precisi ed interessanti cambi di gioco. Il danese però, rispetto alle partite precedenti, ha sofferto la marcatura asfissiante da parte dei calciatori dell'Empoli. 

Gonzalez 6: Buona anche la partita per il giovanissimo centrocampista del Lecce. Con il suo dinamismo e i suoi movimenti senza palla, è stato una vera e propria spina del fianco della difesa avversaria. 
Blin dal 79' s.v.

Strefezza 7: Con il suo goal ha fatto esplodere di gioia il Via del Mare ma il suo pubblico ha anche apprezzato tantissimo ogni sua giocata: dai dribbling ai passaggi per i propri compagni di squadra. Unica nota negativa della sua prestazione, è la palla sanguinosa persa al minuto 23 che ha portato poi alla rete di Parisi del momentaneo 0-1.
Di Francesco 6 dal 69': Il suo ingresso ha dato ulteriore ‘freschezza’ alla manovra offensiva giallorossa, alla ricerca del goal del vantaggio. 

Ceesay 5.5: L'attaccante del Lecce si è reso protagonista di una prestazione fatta di buoni movimenti per liberare i propri compagni ma anche di poca decisione e precisione in alcune scelte di passaggio, che hanno rallentato la manovra leccese. 
Colombo dal 79' s.v.

Banda 7: L'esterno del Lecce è imprendibile: salta i propri diretti avversari, mette buoni palloni in mezzo e serve l'assist per la rete di Strefezza. Il ragazzo sta crescendo tantissimo e solo un ottimo Vicario gli ha negato la gioia del gol davanti al proprio pubblico. 
Listkowski dal 74' s.v.

 

LEGGI ANCHE: Lecce-Empoli, le parole di Bertolini in conferenza: "Questo punto ci porta a pensare positivo"
 

Mancini, suo ex calciatore: “Mi insultava, volevo tirargli una scarpa. Minacciai i suoi figli”
Spalletti contro i tifosi della Fiorentina: “A Firenze è sempre così, maleducati e offensivi”