Aurelio De Laurentiis in tribuna, foto: zimbio.com
Serie A

Cori degli ultrà contro De Laurentiis, partono dei fischi registrati dagli speaker del Maradona per coprirli

Il Napoli ha voluto adottare un metodo particolare per coprire i cori degli ultrà indirizzati al patron

Ludovica Carlucci
16.05.2022 12:45

Nonostante l'ultimo saluto a Lorenzo Insigne, durante la sfida tra Napoli e Genoa non sono mancati fischi di contestazione verso il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis. Il Napoli però, in un clima emozionante come quello di ieri, non ha lasciato correre, anzi. Ha voluto adottare un metodo particolare per coprire i cori degli ultrà indirizzati al patron. Come rivelato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport dagli altoparlanti dello stadio Maradona sono stati diffusi tempestivamente dei fischi registrati per coprire la contestazione. Un vero e proprio esempio di stadio virtuale.

LEGGI ANCHE: Superlega, Ceferin attacca la Juve: "Nuova Champions, l’ultimo chiodo nella bara del loro progetto"

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Bufera su Orsato: "Peggiore di sempre, ha indirizzato pesantemente lo scudetto. Sul fallo di Kalulu..."