Xavi
Qatar 2022

Barcellona, Xavi sicuro: "Il Qatar può diventare la mina vagante del Mondiale"

Il tecnico del Barcellona ha parlato di come la squadra del Qatar sia preparata ai Mondiali e di come potrebbe essere tra le sorprese del torneo

Serena Baldi
17.11.2022 11:28

L’allenatore del Barcellona Xavi è stato intervistato a TMW per parlare dei Mondiali in Qatar. L'allenatore spagnolo prima di allenare il Barcellona, ha prima giocato e poi allenato in Qatar nell’Al-Sadd.

Xavi, tecnico del Barcellona

Le parole di Xavi sul Qatar

Il Qatar non è solo la nazione ospitante, può davvero diventare la mina vagante del torneo. Mi sento onorato e orgoglioso di aver giocato e allenato l’Al-Sadd”

“A posteriori posso dirlo: venire a Doha è stata una buona decisione sia per me sia per la mia famiglia. Cosa è cambiato da quando arrivai la prima volta in Qatar? Ormai manca pochissimo all’inizio del Mondiale, il primo nel mondo arabo e un evento che il Qatar attende ormai da tanti anni. Io stesso sono stato testimone della frenetica fase di preparazione che ha vissuto la città di Doha da quando mi ci sono trasferito nel 2015. Mi riferisco davvero a tutti gli aspetti: stadi, alloggi, infrastrutture urbane, ferrovie…”

LEGGI ANCHE: Dove vedere Stati Uniti-Galles: streaming gratis e diretta tv

Sarri, esonero alla Juve? Decisero tre donne vicine alla famiglia Agnelli
Condò tuona: "Mondiali in Qatar? Un calcio ai diritti..!"