Ravezzani e Bonucci
Serie A

Ravezzani distrugge Bonucci: “Meglio che stia zitto. La sua lettera è banale e senza senso”

Il giornalista sportivo si è scagliato contro il capitano della Juventus dopo la pubblicazione della sua lettera ai tifosi su Repubblica

Francesco Rossi
15.10.2022 02:51

Fabio Ravezzani ha bocciato la lettera inviata ai tifosi della Juventus, da parte del capitano Leonardo Bonucci. Il campione d’Europa 2020 ha pubblicato tale lettera attraverso le colonne di Repubblica, ma il giornalista ha criticato duramente le parole del difensore bianconero. Ecco le dichiarazioni di Ravezzani, rilasciate durante una diretta live di QSVS, raccolte per voi da Il Pallone Gonfiato:

Bonucci? La sua lettera è una cozzaglia di luoghi comuni con lo scopo di farsi ben volere dai tifosi (...). Su tutte queste dichiarazioni, aleggia un gigantesco ‘chissenefrega’. Non ha detto niente, veramente nulla. Intendo dire: questa lettera aveva un senso se tu l’avessi scritta in un momento non di crisi. Se sei secondo in classifica, hai 6 punti anziché 3 in Champions, meglio ancora se 9 ecc. allora a quel punto fai una lettera, magari per illustrare il tuo ruolo di capitano in una città felice, in una squadra sorridente, ma in un momento così o dici delle cose vere o stai zitto. Cioè veramente l’ho trovata un altro passo verso l’assurdo, in questo momento della Juve e forse non a caso compiuto dal capitano. Non si è reso conto che scrivere quelle banalità, è come minimo controproducente. Sono rimasto esterrefatto (...). La società non può limitarsi a dirgli di scrivere queste banalità”

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Ravezzani al veleno sulla Juventus: “Mettono Rabiot come testimonial, stanno messi male”