Per molti era la favorita alla vittoria finale, ma ad oggi le prestazioni dell'Inghilterra non stanno convincendo, al netto dei 4 punti nel girone.

Dopo la vittoria contro la Serbia infatti è arrivato un deludente pareggio contro i danesi, frutto di una prestazione quasi inesistente con il vero regista della nazionale dei tre leoni che è stato Jordan Pickford.

Le scelte discutibili di Southgate

Da ben prima dell'europeo nel Regno Unito Gareth Southgate è messo a dir poco in discussione da parte dei tifosi.

La sua scelta di lasciare a casa giocatori come Grealish, Mount, Sterling, Maddison e Rashford ha sicuramente influito; nonostante la stagione non proprio al top di alcuni di questi lasciare fuori così tanta qualità non può non avere un impatto sulla squadra.

Ma le scelte sbagliate di Southgate non si limitano alle convocazioni, infatti nelle due partite iniziali dell'Europeo ha deciso di non far giocare nemmeno un minuto a Cole Palmer, come mostra questa grafica di Skysport, ovvero il miglior marcatore inglese nella scorsa Premier League a quota 22 gol, ad appena 5 gol di distanza dall'alieno Haaland.

Un pareggio che non accontenta nessuno, ma che brutta Inghilterra

Della partita odierna si potrebbero dire molte cose, una delle poche cose che non si può dire è che l'Inghilterra abbia giocato bene, complice anche la grande prestazione della Danimarca.

Infatti, nonostante siano passati in vantaggio al 18' grazie al solito Harry Kane, i ragazzi di Southgate hanno sofferto per gran parte della partita e soprattutto nel finale quando Hojbjerg ha sfiorato il palo con un tiro a giro.

Più che. livello di occasioni la carenza degli inglesi è stata dimostrata nel gioco, troppi passaggi all'indietro, troppa remissione, troppo poco coraggio.

Jude Bellingham
Jude Bellingham contro la Danimarca (ph. Image Sport)

A testimonianza della scarsa prestazione da parte dell'Inghilterra i peggiori sono stati Declan Rice e Jude Bellingham, ovvero quelli che vengono visti come il futuro della nazionale inglese.

Forse il futuro della nazionale dei tre leoni è roseo, sicuramente il presente non ne sarà all'altezza finche Southgate siederà sulla panchina.

Dall'altra parte la Danimarca ha giocato una grande gara, dominando gli inglesi per ampi tratti della partita.

Abatantuono: "Triplete dell'Inter non esiste, vincere un derby non ti dà una coppa. Morirò..."
Euro 2024, le pagelle di Spagna-Italia: azzurri annichiliti, si salva solo Donnarumma

💬 Commenti