Ignazio La Russa (foto Twitter)
Serie A

La Russa scaccia le polemiche: "Irrati? Ha sfavorito l'Inter"

Il senatore Ignazio La Russa ha commentato la vittoria dell'Inter contro la Juventus andando controcorrente sulla bufera nel post partita

Giuseppe Biscotti
04.04.2022 20:36

Intervenuto a Radio Gr Parlamento, Ignazio La Russa, grande tifoso nerazzurro, ha parlato così del successo della sua squadra del cuore contro la Juventus

“La lotta per lo scudetto è ancora viva anche se molto, molto difficile, ma battere la Juve piace molto ai tifosi dell'Inter. È una sana competizione sportiva che rende ancora più bello questo magnifico gioco. Quando gioca la Juve i giudizi generali sono più morbidi, più affettuosi, si può osannare anche quando perde, mentre l'Inter quando vince avrebbe dovuto giocare comunque meglio. Conosciamo questa differenza, che ci rende più attaccati alla nostra squadra”. 

LEGGI ANCHE: Moncalvo: "Vlahovic e Cristiano Ronaldo comprati con i soldi dei cittadini italiani. Siamo inginocchiati al potere FIAT"

Il senatore ha continuato:

"Spero ora che il Bologna questa sera faccia una bella sorpresa, del resto oggi il Milan è strafavorito non solo per i 3 punti di vantaggio, ma anche per quel punto in più dato dalla migliore situazione negli scontri diretti. Spero si riesca a ribaltare questa previsione, anche se il ricordo di quei tre minuti del derby pesa tantissimo.Si dice tutto e il contrario di tutto, ma se restringiamo al sodo il giudizio ci accorgiamo che non si era accorto del rigore per l'Inter né del gol regolare dopo l'errore di Calhanoglu dal dischetto: mi sembra che, se qualcuno deve lamentarsi, è l'Inter".

Baggio contro Bruno? “Ex calciatori professori in tv, non sapevano fare tre palleggi con le mani”
Blessin: "La sensazione non è buona. Ora bisogna guardare avanti"