Bocelli e Inter - Twitter
Serie A

Bocelli: “Sono un anti juventino. Nessuno riuscirà ad eguagliare l’Inter del Triplete”

Il noto tenore rilasciò le seguenti parole a un Inter Club in provincia di Pisa

Francesco Rossi
19.08.2022 14:25

Il tenore e tifoso dell’Inter, Andrea Bocelli, espresse le seguenti parole in occasione del ricevimento di una delegazione dell’Inter Club “Andria 2002” a Pisa. Bocelli ha confessato di essere un anti juventino, parlando poi con orgoglio del Triplete conquistato dalla sua Inter nel 2009/10:
 

“La mia passione per i colori nerazzurri nasce dagli anni del collegio, quando la Grande Inter vinceva tutto in Italia e nel mondo. Sono interista, ma soprattutto antijuventino”

FINALE DI MADRID - “La finale di Champions a Madrid? Ero con amici, c’era la tv accesa, ma io ascoltavo la partita in radio e la voce del cronista arrivava qualche secondo prima delle immagini in tv. Perciò ai gol ho esultato in anticipo, guastando la sorpresa ai miei amici. Quella sera anch’io mi sono emozionato fino alle lacrime. Il triplete è stata una gioia che nessuno in Italia riuscirà ad eguagliare“.

Sconcerti si schiera: "Il Derby d'Italia non è Juventus-Inter, i nerazzurri non possono farne parte: ecco perché"
Fedele tuona: "Juventus tra le prime quattro solo per il peso della maglia. Il Napoli se prende Navas..."