Commisso
Serie A

Fiorentina, la denuncia di Commisso: "Le Nazionali ci danneggiano. Bisogna fare qualcosa"

Il presidente viola ha rilasciato alcune dichiarazioni durante un sopralluogo al Viola Park

Davide Roberti
07.09.2021 11:44

Rocco Commisso ha partecipato ad un sopralluogo al Viola Park, il nuovo centro sportivo della Fiorentina in costruzione a Bagno a Ripoli. 

Duro il suo attacco contro la sosta per le Nazionali: "Sono felice della squadra, fino ad oggi. Ho parlato con Italiano: questi giocatori che vanno via in Sudamerica, Africa... Non è possibile che ci facciano giocare il sabato quando loro torneranno il venerdì. Bisogna fare qualcosa, le squadre che giocano in Champions non devono avere vantaggi".

LEGGI ANCHE: Serie A su DAZN, altro disastro: ora i presidenti dei club rischiano di perdere 100 milioni di euro

Commisso su Vlahovic: “Rinnovo? Vediamo. Nessun rimpianto per il mercato, i ragazzi sono coesi”

Continua così, il presidente della Viola: "Vlahovic? Io credo che voglia restare e spero che si rifaccia il contratto. Ora vediamo quando tornerà, speriamo che stasera giochi. Ho parlato anche con Amrabat e Maleh. Non ho rimpianti per il mercato. I giornalisti sono più bravi. L'anno scorso tutti dicevamo che la squadra era più forte dell'anno prima ma è andata come è andata. Io prendo una giornata alla volta, la mia sicurezza è che abbiamo un bravissimo allenatore. I ragazzi sono tutti coesi, mangiano insieme, si vogliono bene. Tutti questi investimenti certamente non li vogliamo buttare via, speriamo di fare un bel campionato".

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Pronostici Qualificazioni Mondiali: i nostri consigli sulla sesta giornata