Dopo quasi 5 anni e uno scudetto vinto la sfida dell'ultima giornata di Serie A che si giocherà oggi sabato 25 maggio alle 20:45 a San Siro tra Milan e Salernitana, rappresenta l'addio ufficiale di Stefano Pioli. La società rossonera infatti con un comunicato ufficiale ha già annunciato il divorzio dal tecnico ex Lazio a fine stagione. La classifica per entrambe ha già espresso il suo verdetto, Diavolo sicuro del secondo posto e campani retrocessi matematicamente in Serie B come fanalino di coda del campionato.

Scelte di formazione da ultimo giorno di scuola con ampio spazio ai panchinari. Sportiello difenderà i pali mentre in difesa oltre al rientrante Gabbia, ci saranno Tomori come centrale, Calabria e Theo Hernandez come terzini. Reijnders e Bennacer faranno la loro solita apparizione a centrocampo, aiutati da Adli e Musah che si contendono una maglia da titolare. Giroud ai saluti, Pulisic e Leao comporranno il tridente offensivo. 

Milan-Salernitana, probabili formazioni

MILAN (4-3-3): Sportiello; Calabria, Gabbia, Tomori, Hernandez; Bennacer, Adli, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao. Allenatore: Pioli

SALERNITANA (3-4-2-1): Fiorillo; Pierozzi, Pasalidis, Pirola; Sambia, Coulibaly, Maggiore, Zanoli; Tchaouna, Kastanos; Ikwuemesi. Allenatore: Colantuono

Antonio Candreva
Candreva Salernitana

Dove vedere Milan-Salernitana, streaming gratis e diretta TV Sky o DAZN?

La sfida tra Milan e Salernitana che sancirà l'ultimo atto di una stagione deludente per entrambe, verrà trasmessa in esclusiva da DAZN. Oltre che tramite l'apposita app, sarà visibile in streaming sulle console di gioco Playstation e Xbox e tramite altri dispositivi come Amazon Fire Stick, Timvision Box, Google Chromecast.

LEGGI ANCHE: Serie B, semifinale playoff: archiviata la pratica Palermo, Venezia prima finalista

 

Bruno rivela: "Vialli? Lo menavo ma mi disarmava. Di Canio? Un gran cacacazzi, piagnucolava..."
Serie B, semifinale playoff: archiviata la pratica Palermo, Venezia prima finalista

💬 Commenti