Kalulu Milan
Serie A

Milan, Kalulu scatena i tifosi: ecco la promessa per lo scudetto

Il difensore francese, autentica sorpresa di questo Milan, ha parlato a 360° in un'intervista a La Gazzetta dello Sport

Salvatore Delle Donne
24.03.2022 17:43

Pierre Kalulu è certamente una delle note liete del Milan di Stefano Pioli. Il difensore francese, giunto dal Lione per soli 500 mila euro, si è guadagnato in questa stagione la stima di compagni e tifosi a suon di prestazioni di alto livello, tant'è che da un paio di settimane occupa stabilmente il posto al centro della difesa al fianco di Tomori, relegando in panchina l'esperto compagno Alessio Romagnoli. 

In un'intervista a L'Equipe, Kalulu ha parlato della sua esperienza al Milan: dagli inizi difficili ai duelli con Zlatan Ibrahimovic. Queste le sue parole:

"Molti mi hanno raccontato la storia del grande Milan. Giocare qui mi ha aiutato tanto. In breve tempo ho imparato a conoscere Milano, città del futuro. Nella mia carriera mi sono guadagnato ogni traguardo, ho lottato per farmi notare, ho visto tanti treni passare senza salirci. Poi è arrivato il Milan e la mia carriera è cambiata: non ho paura di fallire. 

Essere al Milan vuol dire incontrare ogni giorno Ibrahimovic e Giroud. Due che vogliono sempre vincere, anche nelle partitelle in famiglia. Facciamo allenamenti di alta intensità e questo mi aiuta a crescere. Con loro devi dimostrare di avere personalità e voglia di vincere. E credo che tutti, compreso me, lo stiamo dimostrando. 

Ai tifosi prometto di non mollare nulla e di lottare su tutti i palloni per raggiungere un obiettivo che tutto il popolo rossonero sogna da undici anni: lo scudetto. Noi ci crediamo".

 

Club più corrotti, la classifica di Benfica TV: presenti quattro italiane, furia tifosi Juventus
Italia, Mancini spiega l'esclusione di Scamacca: "Leggero risentimento muscolare. Situazione da monitorare"