Calcio

Milan, Elliott sotto pressione: sequestrati 364 milioni. La colpa è di Mr Li

L'ex presidente cinese del Milan, Mr Li, ha avuto ragione dal Tribunale del Lussemburgo

Rudy Galetti
20.07.2022 07:35

Giornate di tensione in casa Milan: uno dei fondi proprietari dei rossoneri, Elliott, sta subendo un attacco frontale dall'ex presidente Yongong Li. Il patron cinese Mr Li è infatti riuscito ad ottenere un sequestro di 364 milioni di euro da parte del Tribunale del Lussemburgo. A riferirlo è Il Sole 24 Ore: seguiranno sviluppi.

Bergomi: “Scudetto Milan? Inter non ha vinto perché penalizzata dal calendario”
Ezio Greggio su Dybala: "Meglio alla Roma che all'Inter"