Dusan Vlahovic
Serie A

Sconcerti a Pressing: "Allegri ha avuto paura dell'esplosione di Vlahovic e ha cercato di gestirla: tra i due non c'è sintonia"

Le dichiarazioni di Mario Sconcerti a Pressing sul rapporto tra Vlahovic e Allegri dopo la sostituzione del serbo nella brutta sconfitta col Genoa

Filippo Rocchini
09.05.2022 11:20

Mario Sconcerti ha rilasciato interessanti dichiarazioni sul momento di Dusan Vlahovic, nel corso della trasmissione di Italia 1, Pressing. Ecco un estratto del suo intervento: "A me sembra che in questo momento Vlahovic sia un giocatore triste dentro una Juve triste. Il fatto di avere una squadra che gioca, con un modello di gioco adatto a te, è un effetto collaterale, è un vantaggio in più, è un bonus, cosa che non è mai successa a Vlahovic, perchè ha fatto gol sia con Prandelli che con Iachini quando si dimise Prandelli. La Fiorentina di adesso non era costruita su Vlahovic, non è costruita su nessuno, è costruita su Italiano e si disinteressa delle caratteristiche personali dei giocatori, si interessa a quella del proprio allenatore. E questo secondo me è un limite. E' vero che c'è qualcosa che non funziona tra la struttura della Juve e il giocatore. Sono sicuro che a Vlahovic non vada assolutamente bene che gli venga continuamente ricordato in conferenza stampa che è giovane, nel senso che è un ragazzo, quindi si deve adattare alla Juve e a delle nuove necessità. Credo che nessun ragazzo si possa adattare a questo. Non gli piace essere sostituito in una brutta partita, a dieci minuti dalla fine, perchè viene esposto - lui che comunque è un grande giocatore nella testa e nei piedi - ai fischi di tutto lo stadio. Secondo me è sbagliato il rapporto tra Allegri e Vlahovic. Qui sono provocatorio: credo che Allegri abbia avuto paura dell'esplosione di Vlahovic e abbia cercato di gestirla, abbia avuto paura perchè rimaneva solo se Vlahovic fosse esploso. Certo, se avesse fatto 20 gol andava bene anche a lui, ma una serie molto importante sarebbe diventata di Vlahovic e non più di Allegri, non c'è sintonia, è chiaro, si vede. O non c'è la sintonia corretta per Vlahovic".

Fonte: Tuttojuve.com

Siete d'accordo?

LEGGI ANCHE: Verso Fiorentina-Roma, gli ultimi aggiornamenti sulle probabili formazioni

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Salernitana-Cagliari 1-1, Sabatini sul gol al 98' di Altare: "Tutto il calcio è una vergogna"