Serie A

Cruciani sentenzia: “Il Milan è un funerale. Sta facendo una specie di suicidio in campionato”

Il giornalista sportivo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni durante l’ultima puntata di Tiki Taka

Francesco Rossi
13.04.2022 17:33

Cruciani
 

Durante l'ultima puntata di Tiki Taka su Italia 1, tra i vari temi trattati dalla trasmissione di Chiambretti c'è stato quello inerente la crisi di risultati della capolista di questa Serie A 2021/22: Il Milan. Rispondendo all'analisi di Carlo Pellegatti, il quale ha rimarcato il momento di scarsa verve realizzativa da parte dei rossoneri, Giuseppe Cruciani ha voluto dire la sua a riguardo: 

“Il Milan è un funerale vero e proprio, non si può negare. Due 0-0 consecutivi contro Bologna e Torino, squadre che non hanno più nulla da dire, che si sono comportate bene ma che non hanno più nulla da dire al campionato, è una specie di suicidio. Sostanzialmente è così”.

Club più corrotti, la classifica di Benfica TV: presenti quattro italiane, furia tifosi Juventus
Fantacalcio, la cartella medica e gli squalificati per la 33^ giornata di Serie A