Michele Criscitiello (giornalista) e Simone Inzaghi (allenatore)
Calciomercato

Skriniar, Criscitiello sbotta: “I tifosi devono prendersela con Marotta. Non serve supplicarlo di restare con cori e striscioni”

Dura analisi del direttore di Sportitalia sul caso Skriniar

Salvatore Delle Donne
24.01.2023 11:46

La pesante sconfitta subita ieri a San Siro per mano di un Empoli coraggioso, complica e non poco il cammino dei nerazzurri in campionato. Una sconfitta inaspettata quanto agevolata dall’espulsione di Milan Skriniar, il cui futuro potrebbe parlare francese. 

 La trattativa tra il PSG e il difensore procede, e questo potrebbe aver disturbato e non poco il ragazzo, la cui prestazione di ieri sera è stata da matita rossa, con doppia ammonizione rimediata in pochi minuti che di fatto ha complicato la gara ai suoi. 

A tal proposito ha detto la sua il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello, duro nei confronti della dirigenza: 

“Marotta ha commesso un errore. Se il tifoso vuole prendersela con qualcuno, non è Skriniar. Il ragazzo è stato corretto, a Parigi andrà a guadagnare 9 milioni di euro con la possibilità di vincere la Champions. Doveva essere ceduto l’estate scorsa, adesso rischi di perderlo per 20 milioni, 0 a giugno. I tifosi non devono supplicarlo di restare”.

MasterChef Italia 12, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere settima puntata
Sabatini su Skriniar: "E' una grande difficoltà per l’Inter, per fortuna è arrivato..."