Serie A

Damascelli: "Donna arbitro? Si, ma solo in coppa. In Italia manca il coraggio"

Tony Damascelli ha espresso la sua opinione circa l'impiego di Ferrieri Caputi durante il match di Coppa Italia, Cagliari-Cittadella

Francesco Rossi
19.12.2021 17:24

Tony Damascelli attacca Oreste Vigorito (ph. Web)

 

Il giornalista Tony Damascelli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Il Giornale, circa l'impiego della ragazza Ferrieri Caputi come arbitro del match di Coppa Italia, Cagliari-Cittadella:

"La storia fatta a metà. Donna arbitra un club di A ma per ora solo in Coppa. La Federcalcio ha spedito un messaggio di auguri non avendo avuto il coraggio, dico del designatore arbitrale, di promuovere la livornese a una partita di campionato. Ferrieri Caputi avrebbe meritato altro, ma noi preferiamo il compromesso, il passo felpato. L'impegno non è stato complicato, Ferrieri Caputi è stata coadiuvata da Meli e Mastrodonato, al Var il popolare Mazzoleni e Paganesi. Ho elencato il quartetto perché l'esperienza dev'essere stata singolare anche per loro. Per aiutare una donna arbitro ci vogliono quattro uomini".

Il retroscena di Cassano: "Sono stato un cretino. Avevo una panza enorme e giocavo..."
Sampdoria-Venezia, le formazioni ufficiali: gli undici titolari del match di Marassi