Sampdoria
Serie A

Sampdoria, Di Silvio provocato dai tifosi sbotta: "Mi hai rotto i cog***ni. I conti li facciamo alla fine"

Il produttore cinematografico e presunto intermediario nella trattativa per l’acquisto della società blucerchiata è tornato alla carica sui social rispondendo a diversi sostenitori doriani che lo avevano accusato

Ludovica Carlucci
25.01.2023 11:14

Tensione in casa Sampdoria. Dopo un periodo piuttosto silenzioso ecco che è ricomparso il produttore cinematografico Francesco Di Silvio, presunto intermediario dello sceicco Al Thani nella trattativa per l’acquisto della società blucerchiata, intervenuto sui social per controbattere a commenti di poco gusto da parte dei sostenitori del club. I tifosi doriani lo hanno accusato di aver solamente parlato, ma non aver concluso nulla, il tutto in parole poco piacevoli e completamente diverse da quelle usate per spiegarne il concetto. Di Silvio ha risposto duramente: "I conti li facciamo alla fine, gli altri Cerberus Barnaba che hanno detto c***te neanche un insulto, invece chi sta facendo le cose senza speculare viene insultato, vedrai che parlerò con trasparenza con i tifosi e come sempre la verità salterà fuori".

Di Silvio ha poi risposto ad un utente che stava pubblicando diversi commenti: "Ascolta, questa è l’ultima volta che ti rispondo mi hai rotto i cog***ni, alla fine si fanno i conti poi quando ci vedremo, semmai ci vedremo, te lo spiegherò in tutte le lingue, e non dietro ad un computer. Non ti rispondo più. Non sono uno che ama essere preso in giro, soprattutto quando uno lavora per il bene delle cose, in questo caso della vostra Sampdoria".

LEGGI ANCHE: Milan sconfitto pesantemente dalla Lazio, Tiziano Crudeli disperato urla in studio: "4-0! 4-0! 4-0!" (VIDEO)

Bargiggia, attacco social: "Tu chi ca*zo sei? Conti zero, sei sfigato"
Il Napoli verso il terzo Scudetto, Ziliani: "Poca cosa dopo il furto del 2018 e i 4 secondi posti dietro la Juve di Agnelli"