Non Solo Sport

Guerra Ucraina, Shevchenko: "Aiutateci. Iniziano a mancare cibo e attrezzature mediche"

Andriy Shevchenko è intervenuto ai microfoni di DAZN parlando della brutta situazione che sta vivendo l'Ucraina

Ludovica Carlucci
07.03.2022 12:40

Continua la guerra in Ucraina con le truppe russe che continuano ad avanzare verso la capitale Kiev e con la situazione nei sobborghi di Bucha, Hostomel e Irpin praticamente "catastrofica". Da qui l'appello di Andriy Shevchenko, ex attaccante del Milan, che ai microfoni di DAZN ha raccontato le sue sensazioni in merito a quanto sta accadendo: "In Ucraina scarseggiano cibo e attrezzature mediche. Vi chiedo di aiutarci. Mi sento molto male, mi sento molto giù. Sono preoccupato per quello che sta succedendo. E proprio in questo momento è suonato l'allarme per un altro attacco aereo di forze russe. Il mio Paese è sotto attacco. Stiamo chiedendo solo un aiuto per trovare i fondi, perché in Ucraina iniziano a mancare cibo, attrezzature mediche, tutto. E abbiamo anche bisogno di sostegno morale. Abbiamo bisogno di più proteste, di più gente che parla di questo e di umanità".

LEGGI ANCHE: Guerra Ucraina-Russia, Zinchenko: "Piango sempre, non riesco a smettere"

ESCLUSIVA IPG - John O'Shea: "Trapattoni e Ferguson straordinari. Cristiano Ronaldo sempre motivato"
Alvino sbotta contro Orsato: "Il Milan a differenza sua non sbaglia nulla, però dai questo rigore e poi ne..."