Altobelli: Fonte: Pagina ufficiale di Spillo Altobelli
Serie A

Altobelli: "Napoli, c'è un calciatore impressionante. Farò il tifo contro il Liverpool"

Alessandro Altobelli, ex giocatore di Juventus e Inter, è intervenuto nella trasmissione "1 Football Club , in onda su 1 Station Radio

Andrew Pompili
07.09.2022 16:03

L'ex attaccante, campione del mondo con la nazionale italiana nel 1982, si è soffermato in primis sulla sfida di questa sera tra Napoli e Liverpool. Queste le sue dichiarazioni: 

"I Reds sono in difficoltà, ma fare punti per il Napoli sarà una impresa. Si incontrano due squadre che giocano un ottimo calcio. Gli azzurri, sabato, mi hanno impressionato: gioca per vincere, non lascia nulla al caso e, cosa importantissima, mi sembra che i suoi calciatori siano già in condizione. Stasera bisogna tifare per le nostre squadre".

Successivamente, ha elogiato la squadra partenopea e un giocatore in particolare. Queste le sue parole:

"In cosa il Napoli mi ha impressionato? La società sa cosa vuole e lo ottiene sempre. Il mister è bravo, tiene tutti concentrati e sa far giocare bene i suoi. L'esempio lampante è Kvaratskhelia, ha tutto: corsa, forza, tecnica. Contro la Lazio ha tirato una sassata che ha bucato la porta. Poi c'è Osimhen che, oltre ad essere forte, porta tanto entusiasmo. Il nigeriano, con i suoi compagni, mi mettono di buonumore quando li guardo giocare. Sarà una lotta lunga per lo Scudetto, il Napoli lo vedo all'altezza della situazione, ma non è l'unica".

LEGGI ANCHE: Cassano: "Sapete cosa mi dicevano le donne? Mi chiedevo cosa avessero bevuto

Taranto-Foggia diretta testuale LIVE: fischio d'inizio alle 17.30
Peluso annuncia il ritiro: "Sono pronto ad affrontare nuove sfide"