Le Bollette del Bolletta

Pronostici Serie A: i nostri consigli sulla 38^ giornata

Pronostici Serie A: novanta minuti e un solo punto dividono il Milan dallo scudetto. Corsa all' ultimo posto in Europa per Fiorentina e Atalanta. Testa a testa salvezza tra Salernitana e Cagliari

Daniele Bolletta
21.05.2022 13:15

Pronostici Serie A

PRONOSTICI SERIE A

Ormai ci siamo. Gli ultimi 90 minuti che valgono una stagione sono alle porte. Oltre a farci conoscere la terza squadra che farà compagnia a Venezia e Genoa nel purgatorio della serie B e a delineare in maniera definitiva il quadro dei piazzamenti per la prossima Europa, l’ultimo turno ci dirà finalmente chi potrà cucirsi lo scudetto sul petto, con il Milan che ovviamente parte favorita avendo due risultati su tre in quel di Reggio Emilia, a prescindere dal risultato dell’Inter.

Torino – Roma: i granata, che da tempo non hanno più nulla da chiedere alla stagione, dopo aver espugnato Verona proveranno a chiudere in bellezza davanti al pubblico amico e magari scavalcare proprio i giallo-blu in nona posizione. Davanti troverà una Roma con la testa inevitabilmente rivolta alla finale di Conference League, ma che dopo l’inatteso mezzo passo falso interno contro il Venezia sarà costretta a difendere quantomeno il sesto posto che con un successo sarebbe matematico. Multigol 3-6 a 1,70 e doppia chance 12 + Over 1,5 (1,60).

Genoa – Bologna: la retrocessione matematica del Grifone dopo 15 stagioni nella massima serie, sancita lo scorso week-end con il k.o. di Napoli, rende questa gara un triste e inutile commiato davanti ai propri tifosi. Anche per i felsinei questa gara non ha significati particolari, se non quello di chiudere la stagione migliorando la classifica almeno per la statistica e cancellare i due stop con Venezia e Sassuolo. Anche qui Gol (1,60) e doppia chance 12 + Over 1,5 (1,60).

Atalanta – Empoli: la sconfitta di San Siro con il Milan ha complicato non poco la rincorsa verso un piazzamento in Europa per la Dea, costretta a vincere e a sperare nei passi falsi di Roma (di cui conoscerà già il risultato) e Fiorentina. Per i toscani invece, reduci dal pareggio interno con la Salernitana, sarà l’ennesima passerella dopo la meritata salvezza conquistata già qualche settimana fa. Over 2,5 Casa (1,65) e Multigol 3-6 (1,45).

Fiorentina – Juventus: in contemporanea con il match di Bergamo, la Viola proverà a chiedere alla rivale storica i punti per sperare ancora in un posto in Europa, compromesso dopo l’inatteso e pesante k.o. di lunedì scorso a Marassi contro una Sampdoria senza stimoli di classifica. I bianconeri, sicuri da tempo del quarto posto, sono reduci dal pareggio interno con la Lazio condito dalla festa di addio a Chiellini e Dybala. Proviamo a dare fiducia ai maggiori stimoli dei padroni di casa che avranno l’obbligo di cancellare la debacle di Genova: 1X con Over 1,5 (1,50) e Gol (1,55).

Lazio – Verona: il pareggio in rimonta agguantato in extremis a Torino contro la Juventus, è valso per i biancocelesti la sesta qualificazione di fila in Europa. Unico obiettivo dei romani, che avranno il pubblico delle grandi occasioni, è blindare il quinto posto (basta un punto) e rimanere così sopra i cugini giallorossi in classifica. Gli uomini di Tudor invece proveranno a regalarsi una serata di prestigio all’Olimpico dopo la sconfitta interna subìta con il Torino lo scorso week end. Ci aspettiamo una gara ricca di gol: Over 2,5 (1,55) e Multigol Casa 2-4 (1,65).

Spezia – Napoli: gara senza particolari significati per entrambe le compagini. Da una parte i liguri con la salvezza in tasca conquistata grazie al successo di Udine, dall’altra gli azzurri con il terzo posto blindato da tempo e reduci dal netto successo sul Genoa nel giorno del saluto del Maradona a Insigne. Potremmo per questo vedere una partita senza particolari tatticismi e con diverse occasioni da rete: Over 2,5 (1,50).

Inter – Sampdoria: pomeriggio di fuoco per i neroazzurri che con un orecchio a ciò che accade a Reggio Emilia, dovranno intanto necessariamente superare i blucerchiati, conquistare la quarta vittoria di fila (l’ultima a Cagliari) e sperare in una sconfitta dei cugini rossoneri. I liguri invece, nonostante la salvezza matematica, si sono regalati lunedì scorso una brillante vittoria contro la Fiorentina e andranno a San Siro con la testa sgombra. Over 2,5 Casa (1,45) e Multigol 3-6 (1,40).

Sassuolo – Milan: tutti gli occhi saranno ovviamente puntati sul Mapei Stadium, dove i rossoneri, grazie alla vittoria del turno precedente contro l’Atalanta (quinto successo di fila), saranno padroni del proprio destino e anche con un solo punto potranno festeggiare l’agognato scudetto. Di fronte troveranno però gli imprevedibili emiliani, capaci di alternare prestazioni sontuose in cui hanno mietuto vittime illustri a inattesi scivoloni. Nonostante non crediamo possano contrastare le motivazioni dei lombardi ci cauteliamo con il Gol (1,60).

Salernitana – Udinese: a chiudere la stagione sarà la lotta per la salvezza con lo scontro a distanza tra Salernitana e Cagliari. I campani, capaci di una rimonta che ha dell’incredibile e reduci dal pareggio di Empoli, con un successo sarebbero salvi a prescindere da ciò che accade a Venezia dove saranno di scena i sardi. I friulani, che arrivano dalla sconfitta interna con lo Spezia, vista la mancanza di motivazioni non crediamo possano rappresentare un ostacolo insormontabile per gli uomini di Nicola, spinti tra l’altro dalla bolgia dell’Arechi. 1 a 1,65 e Multigol Casa 2-4 (1,70).

Venezia – Cagliari: i lagunari ormai retrocessi, hanno dimostrato nel pareggio dell’Olimpico contro la Roma di voler chiudere con dignità la stagione e proveranno a complicare la vita anche ai rosso-blu che per sperare nella salvezza dovranno intanto vincere in laguna e sperare in un passo falso della Salernitana con l’Udinese. A parità di punti in classifica, con gli scontri diretti in perfetto equilibrio, i sardi festeggerebbero infatti la permanenza in serie A grazie ad una migliore differenza reti. Over 2,5 (1,70) e 2 (1,65).

 

PRONOSTICI SERIE A

BOLLETTA 1

Torino MG3-6, Atalanta Over2,5Casa, Lazio MGCasa2-4, Spezia Over 2,5, Inter MG3-6, Salernitana 1

Quota 14 (con 10 euro se ne vincono 140 + bonus)

 

BOLLETTA 2

Torino 12+Over1,5, Genoa GG, Fiorentina 1X+Over1,5, Inter Over2,5Casa, Sassuolo GG, Venezia Over2,5

Quota 14 (con 10 euro se ne vincono 140 + bonus)

 

BOLLETTA 3

Genoa 12+Over1,5, Atalanta MG3-6, Fiorentina GG, Lazio Over2,5, Salernitana MGCasa2-4, Cagliari 2

Quota 15 (con 10 euro se ne vincono 150 + bonus)

____________________________________________

 

RISULTATI ESATTI MULTIPLI 1

Torino – Roma           1-1/2-1/1-2/2-2

Atalanta – Empoli       3-1/3-2/4-1/4-2

Salernitana – Udinese    2-0/2-1/3-0/3-1

Quota 25 (con 10 euro se ne vincono 250)

 

RISULTATI ESATTI MULTIPLI 2

Genoa – Bologna      1-1/2-1/1-2/2-2

Lazio – Verona          2-0/2-1/3-0/3-1

Inter – Sampdoria     2-0/3-0/4-0

Quota 16 (con 10 euro se ne vincono 160)

________________________________________________

 

BOLLETTA MARCATORI 1

L.Pellegrini, Pasalic, Dzeko, J.Pedro

Quota 16 (con 10 euro se ne vincono 160)

 

BOLLETTA MARCATORI 2

Arnautovic, Zaccagni, Mertens, Djuric

Quota 35 (con 10 euro se ne vincono 350)

_________________________________________________

 

BOLLETTA “ANGOLARE”

Atalanta – Empoli          8,5 corner

Lazio – Verona                8,5 corner

Spezia – Napoli               8,5 corner

Inter – Sampdoria          8,5 corner

Sassuolo – Milan            8,5 corner

Salernitana – Udinese   8,5 corner

Venezia – Cagliari           8,5 corner

Quota 18 (con 10 euro se ne vincono 180 + bonus)

 

n.b. Le quote sono ovviamente indicative e variano in base ai book e agli spostamenti del mercato.

 

Potete scegliere la multipla che vi piace di più o semplicemente comporre le vostre giocate prendendo spunto dai nostri consigli.

Giocate sempre con moderazione e soprattutto cifre che potete permettervi di perdere. E' per l'appunto un gioco e come tale deve essere visto!

Good Luck!!!

Moggi asfalta Ancelotti: “Eri amico di Meani che si incontrava con Collina al ristorante”
Moggi sicuro: "Il Milan ha più attributi dell'Inter. La partita con il Sassuolo..."