Cassano e Mourinho
Serie A

Cassano attacca Mourinho: "Ma a cosa serve alla Roma? Ha vinto una coppa del nonno che non vale nulla"

In un video su Instagram, l'ex calciatore Antonio Cassano si è lasciato andare all'ennesimo sfogo nei confronti di Mourinho

Giuseppe Biscotti
15.11.2022 13:02

Antonio Cassano è sempre un fiume in piena. L'ex calciatore barese non ha mai nascosto di non avere simpatia nei confronti di Jose Mourinho e dei risultati che sta ottenendo alla Roma. Nella rubrica settimanale Habla con Antonio, nella quale commenta i risultati della Serie A, Cassano ha colto l'occasione per scagliarsi di nuovo contro il tecnico portoghese dopo il pareggio deludente contro il Torino.

Le parole di Cassano contro Mourinho

Cassano ci è andato giù pesante:“Non è stata una partita rocambolesca tra Roma e Torino per il solo fatto che per 70 minuti i granata dovevano stare 3-0 almeno. Una partita a senso unico poi è entrato Dybala e i giallorossi hanno creato occasioni in venti minuti solo grazie all'argentino. Ma se Mourinho continua a dire che è mancato Dybala, mi chiedo ma lui a cosa serve? Basta mettere in campo Dybala, Messi o Cristiano Ronaldo. Poi incomincia a dire che Abraham è sottotono ecc…Non parla mai di calcio e che non fa giocare la sua squadra in maniera. Si appoggia ancora che ha vinto la Conference League. Ma vale come la coppa del gelato, del nonno perchè non conta niente. Continua a dare colpe a tutti tranne che a lui”

Bargiggia contro Lautaro: "Sento puzza di gossip. Improvvisazione e tanto altro..."
Cassano esalta Dzeko e snobba Giroud: "E' un campione vero, può giocare da solo o con tutti. Non c'entra niente con il francese uno come..."