Lukaku-Chelsea, per Sconcerti qualcosa non torna: "Qualcuno ha dato speranza ai 'blues'. Marotta e Ausilio..." Fonte: Le-citazioni.it
Champions League

Sconcerti tuona: "Inter imbarazzante, il Bayern era ovunque. Dumfries il più inutile e Onana non all'altezza"

Il noto giornalista commenta l'Inter di Inzaghi che ieri sera ha perso in Champions League contro il Bayern Monaco

Serena Baldi
08.09.2022 09:26

Mario Sconcerti, sulle colonne del Corriere della Sera, ha espresso la sua opinione sul mercoledì di Champions delle italiane. Questi alcuni estratti di ciò che ha scritto:

"L’inizio ad alto livello della Champions non porta grandi notizie. Solo la corsa travolgente del Napoli, così logica, così poco resistibile da far pensare a un tramonto del vecchio Liverpool [...]. L’Inter ha avuto poche fasi di partita per dare qualcosa, la differenza è sempre stata tanta con il Bayern. Più qualità individuale, [...] poi organizzazione e soprattutto velocità. C’è qualcosa del grande calcio europeo che non sappiamo pareggiare. È questa rapidità nel trovarsi, nel pressare sempre l’avversario senza perdere equilibrio. È stata a tratti imbarazzante la differenza sia pure contro un’Inter volenterosa ma impotente. Il migliore forse è stato Mkhitaryan, [...]. Il più inutile Dumfries, né ala né aiuto a centrocampo. Molti errori in ripartenza dell’Inter, ma non c’erano spazi, il Bayern era dovunque. [...] Ma l’equilibrio non mancava. La lezione è questa. L’Inter è stata costretta a coprire sempre, a difendersi zona per zona aspettando avversari superiori. Questo ha portato la partita a essere lineare, conseguente. Poteva finire in tante maniere, ma la più normale è stata quella in cui è finita. L’Inter non è all’altezza che si sperava, ma il Bayern è oltre quello che era previsto. [...] L’Inter era soffocata subito appena ripartiva e soffriva quando i triangoli del Bayern arrivavano davanti alla porta di Onana. Ecco, Onana. Non mi è sembrato all’altezza, dentro una squadra che non sa ancora guidare. Spettacolare nelle incitazioni, ma con un’enfasi che i compagni non hanno mai compreso [...]".

LEGGI ANCHE: Zazzaroni duro: "Inter, con le rinunce di Inzaghi si può parlare di bocciature. Handanovic, il popolo non lo regge più!"

Marchisio e l’attacco a tifosi top club italiano: “Vincete quanto la Juve e accetterò certi commenti”
Dove vedere Ludogorets-Roma, streaming gratis OGGI LIVE e diretta TV Europa League dalle 18:45