Il Torino è molto attivo sul mercato: in questo momento sicuramente a tenere banco sono le possibili cessioni di un paio di giovani di sicuro valore.

Nelle ultime ore, secondo quanto riporta Tuttomercatoweb.com, sarebbe arrivata sulla scrivania del patron granata Cairo l'offerta dello Zenit San Pietroburgo l'offerta per il centrocampista della nazionale serba Ivan Ilic.

Per il talentuoso mediano classe 2001 arrivato dall'Hellas Verona nelle ultime ore del mercato invernale del 2023 su espressa richiesta di Ivan Juric per 18 milioni di euro c'è questa proposta importantissima del club russo.

Torino, che offerta per Ilic! Le cifre

Adesso che le strade di Torino e Juric si sono divise, Cairo potrebbe decidere di cadere nella tentazione russa. Anzi, probabilmente ha già risposto positivamente all'offerta di oltre 25 milioni di euro da parte dello Zenit per avere Ilic.

Per il giocatore che ci sta ancora pensando, vista la situazione sociale in Russia, un ricchissimo contratto da 3 milioni di euro annui.

Ilic Torino Zenit
Ilic Torino

Torino, Cairo accontenta Buongiorno? Il centrale verso il Napoli

Se per Ilic Cairo avrebbe risposto positivamente all'offerta dello Zenit, su Buongiorno, primo nome di Conte per rinforzare la difesa c'è ancora distanza. Davanti alla proposta di De Laurentiis di 35 milioni di euro, il patron granata ne ha chiesti 45. 

Le parti però, vista la voglia di Buogiorno di approdare a Napoli, potrebbero accordarsi con il passaggio del centrale Ostigaard a Torino.

Torino Buongiorno
Buongiorno Torino

LEGGI ANCHE: Stipendi ciclisti la top 15 dei più pagati

Bruno rivela: "Vialli? Lo menavo ma mi disarmava. Di Canio? Un gran cacacazzi, piagnucolava..."
Calciomercato Sampdoria: due cessioni per finanziare le entrate?

💬 Commenti