Serie A

Bruno attacca Insigne: “Osimhen un leader, non come quella specie di calciatore che è andato in Canada”

L’ex Torino e Fiorentina attacca ancora l’attaccante del Napoli dopo la sconfitta contro i viola

Francesco Rossi
12.04.2022 02:07

Bruno e Insigne - Twitter
 

Durante l'ultima puntata di Tiki Taka, Pasquale Bruno si è scagliato ancora una volta contro l'attaccante del Napoli, Lorenzo Insigne. Bruno non ha mai amato il calciatore partenopeo e parlando dei giocatori leader a disposizione di Luciano Spalletti, l'ex granata di certo non ha incluso il classe 1991. Ecco le dichiarazioni rilasciate da Bruno ieri sera su questo tema, riportate interamente da Il Pallone Gonfiato

"Il Milan di Sacchi o l'Inter di Trapattoni, avevano 5-7 giocatori di valore. Grandi campioni, dei leader. Non un solo leader. Il Napoli ha un solo giocatore vero: Osimhen. Gli altri, nessuno. Koulibaly non è un leader: è un grande difensore, ma non ha il carattere. Troppo buono, non si incazza mai. Invece Osimhen, ieri ha buttato la maschera (durante la sfida contro la Fiorentina, ndr.) e con la frattura che ha avuto dimostra ai suoi compagni come si gioca a certi livelli se vuoi vincere. Non come quella specie di calciatore che è andato in Canada. Grazie a Dio".

Sconcerti attacca l’Inter su Calciopoli: “Li hanno fatti vincere senza motivo, arrivarono terzi”
Zazzaroni su Leao: "Non è un campione" (VIDEO). La risposta di Graziani e la reazioni dei tifosi del Milan su Twitter