Allegri
Serie A

Di Maria, Milik e Vlahovic insieme? Allegri: "Non sarebbe un'allegrata. Farò qualcosa che nessuno si aspetta"

Partita da centrare assolutamente quella di domani per la Juventus che affronterà in Champions il Maccabi Haifa. Di seguito le parole del tecnico bianconero

Ludovica Carlucci
10.10.2022 16:21

Gara importantissima quella di domani per la Juventus che sarà ospite in Israele del Maccabi Haifa. A presentare la sfida è intervenuto Massimiliano Allegri, tecnico bianconero, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Sarà una partita molto complicata, hanno fatto vedere qui buone cose, buoni tiratori e hanno tirato molte volte. Hanno fatto una buona partita col Psg, ambiente molto caldo e bisognerà stare attenti e in certi momenti della partita non dobbiamo ripetere gli errori fatti. Domani, per vincere la partita, serve una grande partita. La cosa basilare sarà avere molta più attenzione nella fase difensiva. Sulle marcature preventive, su quanto concerne i momenti dove noi abbiamo lasciato cose per strada".

Allegri ha poi aggiunto: "Tridente in attacco con Milik, Vlahovic e Di Maria? Tutti insieme? E non è un'allegrata se l'ha detto. Al limite farò una cosa che nessuno s'immagina. Serve una partita di compattezza. Bisogna ridurre al minimo gli errori, è successo con il Maccabi quel quarto d'ora, a Milano è stata la falsariga con il Benfica in casa, dove abbiamo avuto la possibilità di fare il 2-0. Poi il rigore, facciamo 10 minuti bene e prendiamo il secondo gol, su queste robe bisogna sicuramente lavorare. La cosa più facile da fare e la cosa più redditizia è quella di avere più compattezza nella partita".

LEGGI ANCHE: Pioli: "A Londra una delusione, ma dagli errori si impara. Domani dobbiamo riuscire a giocare al nostro livello"

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Allegri ha diramato la lista dei convocati per il Maccabi Haifa: cinque assenti