Sinisa Mihajlovic (ph. bolognafc.it)
Serie A

Cosa significa la gara di domani? Mihalovic: "Tutte le partite sono importanti. Per me vedere una squadra che non lotta è tremendo"

Una delle domande poste a Sinisa Mihajlovic nel corso dell'ultima conferenza stampa della stagione

Ludovica Carlucci
20.05.2022 16:52

Cosa significa la gara di domani? E' una delle domande che è stata posta a Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna, nel corso dell'ultima conferenza stampa della stagione in vista della sfida col Genoa. Di seguito la risposta del serbo: "Per noi tutte le partite devono essere importanti. Non mi aspettavo la prestazione di domenica, siamo arrivati a 43 punti a 3 gare dal termine, dovevamo raccogliere quanto seminato e fare il record di punti magari. Poi c'è stata la partita con il Venezia dove abbiamo pagato, ma con il Sassuolo la squadra ha proprio spento l'interruttore. Per uno come me vedere la squadra che molla e che non combatte è tremendo perché io cerco sempre di trasmettere stimoli e non voglio che loro mollino, mai. Ognuno di loro deve trovare anche le motivazione dentro di sé. Il Genoa è in B lo sappiamo ma sarà difficile, dobbiamo cercare di fare la partita, ma dobbiamo finire bene la stagione. Le motivazioni si trovano".

LEGGI ANCHE: Insigne ai saluti finali, Caressa: "Non è stato un addio strappalacrime, complimenti alla dirigenza"

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Allegri: "Tutti a Firenze tranne Danilo, Chiesa, De Sciglio. Chiellini lascia un'eredità pesante"