Vessicchio è una furia: "Un'altra vergognosa esecuzione sulla Juve: non è giustizia, ma persecuzione"
Serie A

Vessicchio è una furia: "Un'altra vergognosa esecuzione sulla Juve: non è giustizia, ma persecuzione"

Duro sfogo su Facebook del giornalista di fede juventina contro la penalizzazione subita dai bianconeri

Davide Roberti
22.01.2023 10:01

Continua la sollevazione popolare di tifosi della Juventus e di addetti ai lavori che si schierano contro la sentenza della Corte d'Appello Federale nei confronti della squadra bianconera. Anche Sergio Vessicchio, giornalista juventino, mastica amaro, ed ha pubblicato un paio di post su Facebook di cui pubblichiamo il contenuto qui di seguito: "Se le plusvalenze non sono più generate dal mercato ma stabilite da un giudice, è chiaro che tutti i club che le hanno utilizzate dovranno subire indagini e sanzioni, altrimenti non possiamo parlare di giustizia ma di PERSECUZIONE. Un'altra vergognosa e ingiusta esecuzione sulla Juventus, l'ennesima. Il successo non te lo perdona mai nessuno. Anche stavolta siamo feriti e questa deve essere la loro più grande preoccupazione".

LEGGI ANCHE: Telese ironico con Chiellini: "Quando sei della Juve lo sei per sempre? Sì, ma con 15 punti in meno..."

Chiacchio contro la Juventus: "Se non ci fossero stati elementi validi Chiné non avrebbe mai avviato un procedimento disciplinare"
L'eurodeputato Gozi ironico: "Radiamo al suolo lo Stadium, cancelliamo la Juve, diamo pene corporali: siete..."