Nicolò Zaniolo diventerà un nuovo giocatore dell'Atalanta? Quesito che sta nel mezzo di una trattativa di calciomercato tanto delicata quanto non scontata considerando la situazione dei nerazzurri, soprattutto visto il pressing della Fiorentina che si sta facendo sempre più insistente.

Zaniolo, la mossa dell'Atalanta

Zaniolo in contrasto
Zaniolo

Partendo dall'inizio, l'interesse dell'Atalanta nei confronti di Nicolò Zaniolo non è mai stato nascosto, considerando anche la volontà di Gian Piero Gasperini di averlo alla propria corte (in quella posizione sulla trequarti dove al di là del discorso Koopmeiners traballa molto Miranchuk nel frattempo seguito dal Cagliari). L'offerta nerazzurra nei confronti del Galatasaray è stata di un prestito oneroso con diritto di riscatto per un totale di 18 milioni di euro, successivamente aumentata intorno ai 20 per venire incontro alle esigenze dei turchi.

Mina vagante Fiorentina per Zaniolo

Nel frattempo però la Fiorentina ha voluto per il trequartista aumentare il pressing presentando una proposta simile ai nerazzurri e dimostrandosi anche più vogliosi di chiudere al più presto la trattativa: per i viola l'ex Roma è considerato come una priorità assoluta. Certo, lo è anche per la Dea, ma sicuramente i toscani hanno bisogno di un grande colpo per la rinascita viola con Palladino dopo tanti anni di anonimato.

Tra le due litiganti, dove il testa a testa ha visto l'una superare l'altra, il Galatasaray ha voluto mettere le sue condizioni: acquisto a titolo definitivo oppure prestito con obbligo di riscatto. Attendendo la decisione del ragazzo che sta valutando entrambe le offerte, dall'altra non resta che attendere nelle prossime 24/48 ore la mossa dell'Atalanta.

 

Temptation Island 2024, anticipazioni di giovedì 18 luglio: bacio in arrivo? Raul e Martina...
Corona attacca: "Una nazionale di ragazzini senza co***oni, viziati". Poi duro su Spalletti

💬 Commenti