Mario Sconcerti (Areanapoli.it)
Serie A

Sconcerti sulle 'fatiche' di Inter e Milan: "Un ciapa no languido e sudato come un tango"

Il giornalista, nel suo consueto editoriale per il Corriere della Sera, si sofferma sugli ultimi risultati di Milan e Inter

Ludovica Carlucci
26.02.2022 11:53

Milan e Inter ‘scivolano’ un'altra volta per mano di Udinese e Genoa. Le due squadre non sono andate oltre il pareggio. A soffermarsi sugli ultimi risultati è anche il giornalista Mario Sconcerti che ha detto la sua nel suo consueto editoriale per il Corriere della Sera. "Continuano le fatiche di Milan e Inter. Questo campionato sembra una specie di lungo gioco ad handicap. Nel complesso le prime hanno 30 punti meno della scorsa stagione, l’Inter addirittura 10. Quando si pensava che le cessioni estive pesassero, non era molto sbagliato. Poi può bastare, ma quanto sale in meno potremo accettare? Aiuta tutti l’impoverimento generale. Hanno 5 punti meno Juve e Atalanta, 9 meno la Roma, è a zero il Milan, a -1 la Lazio".

Sconcerti ha poi aggiunto: "Trenta punti persi dai migliori sono una realtà massiccia, che va molto oltre anche al calcio dei social. Una squadra vincerà, ci sarà festa, ma sembrerà alla fine un ciapa no languido e sudato come un tango. Inter e Milan sono al loro massimo, si gioca ormai da sette mesi, non è più un’opinione, comincia a essere matematica. Il punto è se quello che possono dare potrà bastare per vincere", conclude il noto giornalista.

LEGGI ANCHE: Plusvalenze Juventus, Chirico risponde a Pallotta: "A proposito di 'giochini' di mercato, quanto gli sono piaciuti quelli su Spinazzola, Pellegrini e Pjanic?"

La classifica delle squadre più amate d'Italia: Juve prima ma in calo, Milan e Roma vincono i "derby del tifo"
Avellino-Catania, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere il match