De Laurentiis e Spalletti
Calcio

De Laurentiis su Spalletti: "L'allenatore è un dipendente, non l'ho preso per fare bubù settete"

Il presidente del Napoli ha parlato del futuro di Spalletti

Rudy Galetti
10.05.2022 09:32

Durante la cerimonia di consegna al sindaco Manfredi di una miniatura della statua di Maradona, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato del futuro di Luciano Spalletti. Ecco le sue parole: 

"L'allenatore è un dipendente di altissimo livello, non l'ho preso qui per fare bubù settete, l'ho preso perché era il signor Spalletti, ha un contratto e ho sempre dichiarato di essere un contratto di 2 anni con opzione a mio favore per il terzo. Spalletti sta lì".

LEGGI ANCHE: Capello e i "meriti" di Ancelotti: "La fortuna di Carletto è famosa: è il solito colpo di..."

 

Flop totale DAZN, politici infuriati: “Il servizio fa schifo. Errore togliere Serie A a Sky”
Di Livio su Vlahovic: "Corre a vuoto, deve ancora lavorare per essere un top player"