Allegri Juventus
Serie A

Allegri: "La Juventus è sempre rispettosa verso gli arbitri. Dei battibecchi ci possono stare"

Il tecnico bianconero, al termine della sfida di Supercoppa con l'Inter, è intervenuto in conferenza stampa facendo trasparire un certo nervosismo

Ludovica Carlucci
14.01.2022 15:20

Massimiliano Allegri e il nervosismo post Inter-Juventus. Il tecnico bianconero, al termine della sfida di Supercoppa con i nerazzurri (vinta 2-1 dalla squadra di Inzaghi), è intervenuto in conferenza stampa facendo trasparire un certo nervosismo: “Io in vent’anni sono stato squalificato due volte. Dopo la partita col Napoli dove ho detto delle cose all’arbitro sbagliando. Leo ha pagato la multa, credo che il caso sia chiuso. Nella partita ci possono stare dei battibecchi, alla Juventus abbiamo sempre tenuto dei comportamenti rispettosi verso gli arbitri. Doveri è stato molto bravo l’altra sera, tra l’altro”. 

Allegri si sarebbe espresso così nei confronti dell'arbitro Sozza: È un coglione, diglielo! Testa di ca**o, deve recuperare 12 minuti e non 5. Vi fate prendere per il culo stavano sempre per terra, hanno fatto le sceneggiate napoletane. Ora basta, anche se mi squalificano tre mesi”. E da questo traspare tutto.

LEGGI ANCHE: Insigne, parla il fratello Roberto: "Via da Napoli non per colpa sua. E' casa sua, ora cambierà vita"

Quando Suma augurò gli infortuni all'Inter: "Sensi l'eccezione. Spero che prima o poi la ruota giri" (VIDEO)
Severgnini: "Battere la Juventus non è più una consacrazione. Ma vincendo all'ultimo una coppa noiosetta è diventata un trionfo contro il titano"