Michele Criscitiello
Serie A

Criscitiello: "Il Napoli non convince, è dietro alle 3 big e deve stare attento alla Roma. Spalletti sperava in altro"

Di seguito le parole del giornalista e conduttore di Sportitalia sul mercato e sulla rosa del Napoli che ha perso Insigne, Mertens e Koulibaly

Filippo Rocchini
25.07.2022 11:56

"Non ci sta convincendo molto il Napoli. Per strategie e tempistiche". Scrive così Michele Criscitiello nel suo editoriale per Tuttomercatoweb: "La squadra ha perso 3 top player e oggi accusa il colpo. Chi arriverà, sicuramente, sarà bravo perché Giuntoli ha dimostrato da anni di saper fare calcio. C’è bisogno di essere fiduciosi, però, a dirla tutta oggi il Napoli sembra abbastanza indietro rispetto alle big e deve stare attento all’entusiasmo della Roma. De Laurentiis, a Napoli, da anni gioca con il fuoco ma finora, essendo bravo e capace, non si è mai bruciato. Napoli competitivo ma non per il titolo. Almeno fino ad oggi. In corsa per la zona Champions e comunque non è un obiettivo da denigrare. Sicuramente Spalletti sperava di avere altro nel ritiro pre campionato".

LEGGI ANCHE: Bargiggia: "Il Tottenham valuta Zaniolo, contatto tra Paratici e l'agente Vigorelli"

 

Bruno attacca Bonucci: “Simulatore che grida con le mani in faccia. Glielo permettono in Italia”
De Ligt ancora al veleno sulla Juventus: “Al Bayern allenamento più duro degli ultimi 4 anni”