Simone Inzaghi (ph. Image Sport)
Calcio

Milan News critica Inzaghi: "E' particolarmente smemorato visto che ha già rimosso l'episodio a lui favorevole quando..."

Il sito rossonero riprende il tecnico nerazzurro dopo le lamentele per il mancato rigore contro il Bayern Monaco

Andrea Riva
02.11.2022 13:30

Ieri sera l'Inter ha perso 2-0 sul campo del Bayern Monaco, sconfitta comunque indolore visto che i nerazzurri erano già aritmeticamente secondi nel gruppo C di Champions League. Nelle interviste post partita, Simone Inzaghi si è lamentato del mancato rigore sul risultato di 0-0 per un fallo di Manè, giudicato però involontario dall'arbitro slovacco Kruzilak, nonostante il richiamo del VAR: “Non mi era mai capitato prima che un direttore di gara richiamato dal VAR tornasse indietro”.

Riguardo queste dichiarazioni il sito “Milannews” ha bacchettato il tecnico interista, reo di essersi dimenticato che una volta successe anche a suo favore un fatto analogo. Di seguito ecco la spiegazione del sito a tinte rossonere:


"In questo caso l'allenatore nerazzurro si è dimostrato particolarmente smemorato, visto che un episodio del genere, quella volta a suo "favore", è capitato poco più di un anno fa: Lazio-Milan del 26 aprile 2021. Quel match, che vedeva i rossoneri rincorrere un posto Champions (poi raggiunto comunque a fine stagione), fu deciso in negativo anche da un marchiano errore di Orsato, che convalidò il gol del 2-0 dei biancocelesti nonostante un pestone di Lucas Leiva (classico step on foot, da punire in automatico con il giallo) ai danni di Calhanoglu che diede il via all'azione della rete. Il direttore di gara fu richiamato giustamente all'OFR dal VAR Mazzoleni, ma si dimostrò insofferente verso la scelta del collega: l'On Field Review durò 11 secondi di numero, e alla fine della visione del replay al monitor si lesse nitidamente il labiale che l'arbitro della sezione di Schio rivolse alla sala VAR: "Ma cosa mi hai segnalato?". Anche in quel caso l'arbitro era "tornato indietro" nonostante il richiamo del VAR, ma evidentemente Inzaghi, allora allenatore della Lazio, ha già rimosso l'episodio a lui favorevole".

LEGGI ANCHE: Ciccio Graziani: "Mani di Sadio Mané? Il rigore c'era, ma dicono che c'è una variabile..."

Quando Scanzi attaccò il campione azzurro: "Arrogante maleducato. Parla l'italiano in maniera straziante"
Moggi clamoroso: “Moratti e Facchetti hanno chiesto a arbitro di far vincere l’Inter una gara”