Logo Lega Serie A (Ph. Twitter)
Serie A

Serie A, tre club a rischio esclusione causa indice di liquidità: tifosi scatenati sul web

Trema la Serie A: l'indice di liquidità mette a rischio l'iscrizione di alcuni club

Salvatore Delle Donne
16.03.2022 10:07

Senza liquidità, almeno tre club rischiano di non partecipare al prossimo campionato di Serie A. A rivelarlo è La Repubblica, secondo cui con le nuove regole imposte dalla Figc metterebbero a rischio l'iscrizione di alcuni top club, e tra questi figurerebbero Lazio, Sampdoria e Genoa come riportato nell'editoriale di questa mattina:

A gennaio poteva fare mercato solo chi aveva l'indice di liquidità a 0,6: gli attivi insomma dovevano coprire almeno il 60% delle spese, e questo ha bloccato gli affari di molti club. Con questi parametri, almeno tre club farebbero fatica a iscriversi al campionato: la Lazio e il Genoa sono fuori per 28 e 32 milioni, e la Samp. Ma a rischiare sarebbero almeno altre 6 società”. 

La faccenda si fa seria, anzi serissima. E intanto fioccano i commenti sui social.

La Lazio di Lotito che ha problemi di liquidità e ha appena fatto eleggere il nuovo presidente di Lega”

“Alla fine si risolverà tutto cambiando le regole. Come sempre”

“Non c'è l'Inter perchè l'indice di liquidità si basa sulla cassa attuale e grazie al prestito della controllante di 275 mln e alle cessioni di Lukaku e Hakimi soddisfa i nuovi parametri”.

Club più corrotti, la classifica di Benfica TV: presenti quattro italiane, furia tifosi Juventus
Ajax-Benfica, Onana spaventa l'Inter: ecco il video dell'uscita a farfalle