Serie A

Roma-Juventus 3-4: rimonta incredibile dei bianconeri, Pellegrini sbaglia un rigore nel recupero

Partita bellissima all'Olimpico tra i giallorossi e i bianconeri, che rimontano da 3-1 a 4-3

Francesco Rossi
09.01.2022 20:23

Dybala Juventus

 

Partita spumeggiante all'Olimpico tra la Roma di Jose Mourinho e la Juventus di Max Allegri. La due squadre hanno entusiasmato i tifosi con un match ricco di reti e che ha visto i bianconeri trionfare per 4-3. A passare in vantaggio per primi sono stati gli uomini di Mourinho grazie al bel colpo di testa di Abraham, su assist dalla destra di Veretout. I bianconeri trovano però il pari con Dybala al 18' minuto, grazie una soluzione di potenza delle sue. Nella ripresa si apre il festival del gol: la Roma aumenta il proprio score di due reti con Mkhitaryan al 48' e Pellegrini al 53', ma la Juventus non molla ribaltando tutto 7 minuti grazie ai gol di Locatelli, Kulusevski e De Sciglio. Gli uomini di Allegri rimangono pure in 10 uomini nel finale per via dell'espulsione di De Ligt (doppia ammonizione), venendo poi graziati da Pellegrini: il calciatore della Roma si fa ipnotizzare da Szczesny sbagliando così il rigore del 4-4. Partita da cardiopalma all'Olimpico. 

Quando Suma augurò gli infortuni all'Inter: "Sensi l'eccezione. Spero che prima o poi la ruota giri" (VIDEO)
Roma-Juventus 3-4, ma i tifosi bianconeri furiosi per la telecronaca di Pardo: "Fazioso, ultras giallorosso...."