Cassano attacca Allegri (ph. Facebook)
Serie A

Cassano e il suo grande rimpianto: “Cercai di rimediare, non me lo perdono a distanza di anni”

L’ex Bari e Roma parlò del suo diverbio avuto con l’ex presidente della Sampdoria, Garrone

Francesco Rossi
28.08.2022 12:08

Anni fa, Antonio Cassano si rese protagonista di una durissima lite con l’ex presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone. All’epoca, il classe 1982 militava nei blucerchiati e durante questa famosa lite, arrivò pure a definire Garrone come un “vecchio di m***a”, per poi pentirsi. A riguardo di questo pentimento, Cassano rilasciò un’intervista a Heroes (programma tv di Canale 5), dove ha ammesso che il suo sfogo verbale nei riguardi di Garrone, fu un grande errore:
 

“L'unico rimpianto che ho è il comportamento avuto nei confronti di Riccardo Garrone: è stato un errore clamoroso, ho cercato di rimediare ma a distanza di anni non me lo perdono ancora”

Mancini, suo ex calciatore: “Mi insultava, volevo tirargli una scarpa. Minacciai i suoi figli”
Mathias Pogba accusa il fratello Paulo: "Il mondo intero deve sapere...". Replica dei legali del centrocampista della Juventus (VIDEO)