Klopp Liverpool
Champions League

Klopp, che stoccata al Chelsea: "Se temo l'esonero? No, noi abbiamo una dirigenza calma"

Il tecnico del Liverpool, al termine della sfida con il Napoli, ha risposto anche alle domande su un possibile esonero

Ludovica Carlucci
08.09.2022 17:38

Brutta disfatta del Liverpool di Jurgen Klopp che ieri è stato letteralmente asfaltato dal Napoli (4-1 al Maradona) alla ‘prima’ di Champions League. Il tecnico del club inglese è intervenuto ad analizzare la sfida al termine rispondendo anche ad alcune domande su un possibile esonero. Di seguito le sue parole: “Se temo l'esonero? No, non proprio, non lo temo. Noi abbiamo una proprietà e una dirigenza calma (chiaro riferimento all'esonero di Tuchel da parte del Chelsea). Loro si aspettano che io risolva questa situazione e non pensano che lo farà qualcun altro”.

Klopp ha poi parlato anche della prossima sfida di campionato: "In tre giorni giochiamo contro i Wolves, e se hanno visto la partita probabilmente non smetteranno di ridere. Diranno che è un momento perfetto per giocare contro di noi, un momento perfetto".

LEGGI ANCHE: UFFICIALE - Graham Potter è il nuovo allenatore del Chelsea. La nota del club

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Haaland “snobbato” da un ex leggenda del Milan: “Non vincerà mai il Pallone d’Oro”