Montero
Serie A

Montero e le risse, Ancelotti rivela: “Rincorse quei due disgraziati e li riempì di botte”

Sky ha riportato un aneddoto di Ancelotti relativo all’ex bianconero

Francesco Rossi
18.11.2022 22:08

Sky Sport ha riportato un aneddoto rivelato dall’ex allenatore della Juventus, Carlo Ancelotti, sull’ex difensore bianconero Paolo Montero. L’uruguaiano è stato senza ombra di dubbio un difensore arcigno e dotato di un grandissimo senso tattico, ma a volte si è lasciato andare in episodi violenti, sia in campo che fuori. Ancelotti ha rivelato che Montero difese Zinedine Zidane da alcuni tifosi malintenzionati al rientro da una trasferta di Champions League: 
 

“Una mattina, alle quattro, eravamo all’aeroporto di Caselle. Tornavamo da Atene, avevamo appena fatto una figuraccia in Champions League contro il Panathinaikos ed abbiamo trovato ad aspettarci un gruppetto di ragazzi che non ci volevano esattamente rendere omaggio. Al passaggio di Zidane l’hanno spintonato ed è stata la loro condanna. Non a morte, ma quasi. Montero ha visto la scena da lontano, si è tolto gli occhiali con un’eleganza che pensavo non gli appartenesse e li ha messi in una custodia. Bel gesto, ma pessimo segnale, perché nel giro di pochi secondi si è messo a correre verso quei disgraziati e li ha riempiti di botte”

Quando Scanzi attaccò il campione azzurro: "Arrogante maleducato. Parla l'italiano in maniera straziante"
Suma punge Mancini: “Se avesse fatto tirare il rigore a Bonucci eravamo ai Mondiali”