Sacchi e Mancini
Serie A

Sacchi durissimo contro la Nazionale: “Presuntuosi e scarsi. Fuori dai Mondiali? Giusto così”

L’ex CT si è scagliato contro la Nazionale di Roberto Mancini durante la sua ultima intervista rilasciata a Il Messaggero

Francesco Rossi
22.09.2022 13:43

Intervistato da Il Messaggero, l’ex allenatore Arrigo Sacchi si è scagliato contro la Nazionale di Roberto Mancini, prossimamente impegnata in Nations League. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni: 

L'Italia? Paese vecchio, siamo presuntuosi e scarsi. L’esclusione dal Mondiale è meritata. Il nostro primo pensiero è per i rigori sbagliati contro la Svizzera, ma la verità è che il primo posto della nazionale elvetica non è frutto del caso. Nel periodo in cui fui il coordinatore delle nazionali giovanili, andai in Svizzera per vedere come lavorano nelle loro accademie. Scoprii club super attrezzati, con strutture all'avanguardia. L'ascesa di un movimento non è mai figlio dell'improvvisazione. Bisogna investire e lavorare. In Italia si pensa ad altro: ad esempio si consente di allenare solo a chi abbia giocato in serie A o B. Con questo criterio, io, Zaccheroni, Sarri e Zeman non avremmo mai lavorato ad alto livello".

Pronostici Serie C: i nostri consigli sulla 5^ giornata
Mauro senza freni: “Un cog****ne qualsiasi fa fare la figura dei cretini agli arbitri”